Einstein aveva ragione. La stella e il buco nero confermano la legge della Relatività