• Lun. Nov 30th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Exomars, tra poco a Baikonur il lancio della missione europea su Marte DIRETTA

DiPasquale Stavola

Mar 14, 2016

1609816_proton

BAIKONUR (Kazakhstan) Il conto alla rovescia procede regolarmente in vista del lancio della missione ExoMars, che porterà l’Europa su Marte in cerca di tracce di vita. Alle 10:31 italiane nella base russa di Baikonur, nel Kazakhstan, è prevista l’accensione dei motori del razzo Proton, sull’ultimo stadio del quale si trovano la sonda che per sette anni resterà nell’orbita marziana e il modulo di discesa dedicato all’astronomo italiano Giovanni Schiaparelli. Quando la sonda lo rilascerà, in ottobre, il modulo comincerà una spettacolare discesa attraverso l’atmosfera marziana, imbattendosi in una tempesta di sabbia, e sarà il primo veicolo italiano a posarsi su Marte.

Nata dalla collaborazione fra l’Agenzia spaziale europea (Esa) e quella russa Roscosmos, la missione ExoMars è organizzata in due fasi: la prima partirà questa mattina con la sonda e il modulo Schiaparelli per raccogliere dati su eventuali spie della presenza di vita presente o passata, come il metano, e per dimostrare la capacità dell’Europa di atterrare su Marte. La sonda consentirà le comunicazioni con la Terra sia in questa prima fase, sia nella seconda fase, prevista nel 2018 con un rover che si sposterà su Marte e ne perforerà il suolo fino alla profondità di due metri con un trapano italiano. È una missione nella quale l’Italia gioca un ruolo di primo piano.

http://www.ilmessaggero.it/tecnologia/hitech/exomars_baikonur_lancio_asi_esa_diretta-1609816.html

(Visited 9 times, 1 visits today)