• Gio. Nov 26th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Fabrizio Corona in comunità a Varese: “Sono stravolto, ma comincio ad ambientarmi”

DiPasquale Stavola

Giu 20, 2015

172545919-8c8e1b92-a677-4994-ac47-175aa844c67a

I primi contatti con i volontari della comunità Exodus dove l’ex re dei paparazzi è arrivato dopo la scarcerazione. Lele Mora: “Fare lavori umili lo aiuterà”

“Sono ancora stravolto per questa grande emozione, sto cominciando ad ambientarmi”. Fabrizio Corona ha preso i primi contatti con i volontari della comunità di Lonate Pozzolo, in provincia di Varese, dove si trova dopo essere stato scarcerato. L’ex re dei paparazzi ha lasciato il carcere di Opera dopo 2 anni e tre mesi di reclusione e ha raggiunto la comunità Exodus di don Antonio Mazzi dove sconterà il resto della pena.

Varese, comunità dove Corona sconterà la sua pena

111025067-1eee65de-f189-4eac-8f1c-bf884dc7ec4a

Dopo quasi due anni e mezzo di detenzione, Fabrizio Corona ha lasciato il carcere milanese di Opera per essere affidato, come stabilito dal giudice di sorveglianza, temporaneamente alla comunità Exodus di don Antonio Mazzi, a Lonate Pozzolo, in provincia di Varese. Un affidamento in prova ai servizi sociali che dovrà essere in seguito confermato da un collegio di giudici. Nelle foto la comunità – LEGGI L’ARTICOLO

Corona, oggi ha parlato brevemente al telefono con il suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa. Mentre ieri in serata, a poche ore dalla scarcerazione, aveva già postato su Instagram il primo selfie in compagnia degli amici ritrovati: l’hashtag #sipuede.

A commentare la decisione di togliere dal carcere il fotografo anche Lele Mora, anche lui in affidamento alla stessa struttura, che si dice “felice per la liberazione di Corona. Non auguro il carcere a nessuno e non porto rancore – ha detto ai microfoni della Zanzara su radio 24 – non so se ci vedremo in comunità, ma se succederà gli stringerò la mano. Un abbraccio? No, quello no. A lui non ho più nulla da dire, è una storia finita”.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2015/06/19/news/corona-117239396/

(Visited 7 times, 1 visits today)