Francoforte, scontri vicino a nuova sede Bce, centinaia di feriti

093240163-9a60c066-4702-4749-9482-7b2d85504761

FRANCOFORTE (Reuters) – Manifestanti anti-capitalisti si sono scontrati oggi con la polizia anti-sommossa vicino al nuovo quartier generale della Banca centrale europea a Francoforte, incendiando anche barricate ed auto.

Circa 94 agenti sono rimasti feriti dal lancio di pietre e lacrimogeni da parte di una violenta minoranza all’interno dei circa 3.500 manifestanti, ha riferito la polizia. Gli organizzatori della protesta hanno parlato di 7.000 partecipanti, di cui oltre 100 feriti dalle forze dell’ordine.

Sette volanti sono state incendiate, alcune strade sono state bloccate da pneumatici e cassonetti della spazzatura in fiamme, mentre alcuni negozi sono stati danneggiati nel centro città.

La polizia ha usato cannoni ad acqua per tentare di aprire un varco attraverso la massa di manifestanti verso l’ingresso dell’edificio. Un totale di 550 persone sono state arrestate.

Il presidente della Bce Mario Draghi si è rivolto ai manifestanti nel suo discorso alla cerimonia di apertura, ma ha detto che sbagliano il bersaglio accusando la Bce.

http://it.reuters.com/article/topNews/idITKBN0ME20D20150318

(Visited 16 times, 1 visits today)