Genova, il Papa contro la maldicenza nella Chiesa: “Cacciate i seminaristi che sparlano”

“Cacciate i seminaristi che sparlano degli altri”. Parole potenti, quelle del Papa al clero e ai religiosi a Genova. Come sempre pronunciate contro quella che probabilmente è la prima malattia della Chiesa: la maldicenza, il chiacchiericcio. “Alleva corvi e ti mangeranno gli occhi”, ha ricordato Francesco.

Un detto antico, quest’ultimo, che è stato riproposto dal Papa questa mattina nella cattedrale di Genova. Francesco è tornato a condannare l’abitudine dello sparlare degli altri diffusa nella Chiesa, arrivando per la prima volta a esortare, a cacciare i seminaristi che parlano male dei loro compagni per metterli in cattiva luce.

“Nel seminario, se li allevi – ha spiegato – poi distruggeranno qualsiasi fratellanza nel presibiterio. Ci sono tante prove, lo vediamo poi nei rapporti tra parroco e vice parroco”.

L’invito del Papa è a “recuperare il senso della fraternità: è cosa molto seria”, ha spiegato. “Noi preti non siamo il Signore, siamo i discepoli e dobbiamo aiutarci, anche litigare perché se c’è discussione c’è libertà, fiducia, fratellanza”.

La maldicenza è una malattia presente nella Chiesa da sempre. E negli ultimi anni, in particolare con l’emergere degli scandali che hanno colpito il Vaticano, ha mostrato tutta la sua forza. Francesco l’aveva già condannata, nel lungo discorso rivolto alla curia romana nel 2014 quando elencò le quindici malattie della curia. Fra queste, la malattia delle chiacchiere e dei pettegolezzi. Disse: “Si impadronisce della persona facendola diventare ‘seminatrice di zizzania’ (come Satana) e in tanti casi ‘omicida a sangue freddo’ della fama dei propri colleghi e confratelli. È la malattia delle persone vigliacche che non avendo il coraggio di parlare direttamente parlano dietro le spalle… Guardiamoci dal terrorismo delle chiacchiere!”.

http://www.repubblica.it/vaticano/2017/05/27/news/genova_la_condanna_del_papa_alla_maldicenza_alleva_corvi_e_ti_mangeranno_gli_occhi_-166566228/
(Visited 8 times, 1 visits today)