Giulia Salemi e l’abito scandaloso a Venezia: «Non sono esibizionista, c’è un motivo»

Ha infiammato il red carpet della 73esima Mostra del Cinema di Venezia e suscitato polemiche per il look, ma Giulia Salemi dichiara sul suo profilo Instagram di non essere un’esibizionista. Non solo trasparenze e scollature, sotto il vestito dell’attrice non c’era nulla. Sia lei che Dayane Mello erano rigorosamente senza mutande. Ben visibile il segno dell’abbronzatura.

Sui social gli attacchi agli abiti creati da Matteo Evandro Manzini sono stati tantissimi e la Salemi, modella ed ex Miss Italia, ha deciso di dire la sua: “Non sono una ragazza esibizionista”. Per gli internauti però quello spacco è troppo per il Festival. Tutto nonostante il precedente di Belen Rodriguez a Sanremo 2012.

 

1946057_q27

http://www.ilmessaggero.it/societa/persone/giulia_salemi_senza_slip_a_venezia_non_sono_esibizionista-1948057.html

 

(Visited 174 times, 1 visits today)