I poteri curativi del gatto

Con il tempo è stato osservato che i gatti hanno dei veri e propri poteri curatavi. A volte addirittura più potenti di qualsiasi farmaco e medicina. In realtà ciò che è veramente curativo è la relazione e l’amicizia che riusciamo a stabilire con questo splendido animale.

Ho visto guarire più persone grazie alla compagnia di un gatto di quanto non abbiano fatto tonnellate di medicine.

Enzo Jannacci

Il modo con cui i gatti riescano a farci stare meglio e a “guarirci” sono molteplici e non sempre del tutto “spiegabili” dalla medicina tradizionale. Sicuramente sono stati esservati numerosi effetti benefici sulla salute e il benessere generale delle persone e anche per quanto riguarda malattie specifiche.

Ma di preciso cosa guarirebbero i gatti?

Stress, ansia e depressione: è stato dimostrato che la compagnia di un gatto aiuta tantissimo a distrarsi, a rilassarsi e a favorire pensieri positivi. Inoltre la percezione di non essere soli e di essere amati aiuta moltissimo le persone a superare momenti di difficoltà.
Malattie cardiovascolari e pressione alta: E’ stato dimostrato che accarezzare il proprio gatto, giocarci insieme e relazionarsi con lui rallenta il battito cardiaco.

Epilessia: I gatti sembrano capaci di prevedere gli attacchi in chi soffre di epilessia. Ma non solo. Non so voi ma io mi sono commessa nel leggere la storia di Beebz, il gatto che veglia sulla sua padroncina adolescente quando perde coscienza a causa delle sue crisi: gli resta accanto e gli lecca il volto finchè Annie non si riprende. E poi dicono che i gatti non sono capaci di amare…

Reumatismi: è stato osservato che le fusa del gatto hanno una frequenza di vibrazione che oscilla tra tra 1,5 e 6 herts, le stesse frequenza utilizzate nei macchinari usati per le terapie dell’artrite. Quando si dice, grande giovamento a costo zero..
Insonnia: dormire con il proprio micio aiuta a prevenire e curare l’insonnia, in quanto la loro vicinanza favorisce il rilassamento muscolare e psicologico.

Insomma, i farmaci sono importanti e a volte non possiamo proprio farne a meno. Ma perchè non provare ad associarci anche una bella gattoterapia? l’umore sicuramente ne gioverà….:-)

beebz-epilessia

I poteri curativi del gatto

(Visited 15 times, 1 visits today)