Il centro sociale come l’hotel: in piscina per sfidare Salvini

Gli antagonisti protestano per lo sgombero dell’Xm24 con canti e tuffi: “A mollo ma non mollo”. Salvini: “Serve legalità”

Questa mattina è iniziato lo sgombero della costruzione fatiscente del centro sociale Xm24 di Bologna.

Mentre la polizia arrivava per riportare la legalità, gli antagonisti si sono asserragliati all’interno del centro in segno di protesta. Sui social, poi, hanno chiesto rinforzi alle forze no global per tentare di fermare i blindati delle forze dell’ordine che con una ruspa hanno buttato giù tutto. Così, mentre Matteo Salvini cantava vittoria con un semplice “la musica è cambiata, ordine, elgalità e democratiche ruspe”, gli antagonisti chiedevano rinforzi.

Lo sgombero, ovviamente, era noto a tutti. Il 25 luglio, infatti, sono scaduti i termini per liberare gli spazi occupati abusivamente e così è arrivato lo sfratto esecutivo. Il Comune di Bologna, in quell’area occpuata per anni dove abusi, illeciti e irregolarità sono all’ordine del giorno, ora vuole realizzare un progetto di cohousing. Ma gli antagonisti non ci stanno e non vogliano mollare la presa.

Così, dopo essersi asserragliati all’interno della “struttura”, i ragazzotti del centro sociale hanno inscenato una protesta tutta loro. Quale? Un bel bagno in piscina. Con tanto di ombrelloni, sdrai e lettini, si sono presi il sole e hanno fatto un bel bagno nella loro piscina. E fra un tuffo e l’altro si sono divertiti a cantare “a mollo ma non mollo”. E se quelli nella piscina ballavano e cantavano, quelli fuori, appunto i rinforzi, filmavano il tutto.

Tutto qui? Macché. Perché i rinfrozi sono arrivati e quindi anche gli altri antagonisti si sono dilettati nel canto. “Noi vogliamo i sommozzatori”, hanno iniziato ad urlare con tanto di applauso. Ecco questa è la loro protesta. Questa è la protesta dei ragazzotti dei centri sociali che da questa mattina sono difesi a spada tratta dalla sinistra.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/antagonisti-vestiti-sirenette-salvare-sgombero-centro-1736979.html
(Visited 19 times, 1 visits today)