Il frullato “risveglia morti” che dà energia, aumenta le piastrine e combatte l’anemia

Stanchezza e debolezza del corpo non sono sempre causate da un’eccessiva attività fisica. E’ possibile che l’organismo stia inviando dei segnali per indicarci che c’è qualcosa che non va. Se la stanchezza è costante, è possibile che si soffra di anemia.

Si tratta di una condizione per cui il sangue, non avendo abbastanza globuli rossi, non riesce a trasportare tutto l’ossigeno necessario ai vari organi del corpo. I sintomi dell’anemia sono stanchezza, pallore, difficoltà nel respirare e vertigini.

Se pensi di soffrire di anemia, consulta un medico per verificarne le cause e scegliere le cure adeguate. Di seguito ti suggeriamo un frullato che può aiutarti a recuperare le energie, e che non ha alcun effetto collaterale sull’organismo.

Oltre ad alleviare i sintomi dell’anemia, questo frullato aiuta a potenziare il sistema immunitario, migliorare la digestione, favorire il transito intestinale e prevenire l’invecchiamento, grazie ai numerosi antiossidanti.

Ingredienti: 1 banana, 3 fragole, 4 cucchiai di fiocchi d’avena, 120 ml d’acqua e un po’ di miele.

Frulla tutti gli ingredienti tra loro fino ad ottenere una bevanda dalla consistenza omogenea. Bevi al mattino, preferibilmente prima di fare colazione.

(Visited 5 times, 1 visits today)