In Groenlandia si sono sciolte 12.000 milioni di tonnellate di ghiaccio in un solo giorno

L’estate dell’emisfero nord sta registrando temperature record, che hanno portato allo scioglimento massivo del ghiaccio superficiale in Groenlandia. Secondo gli esperti, si sono sciolte circa 12 mila milioni di tonnellate di ghiaccio in un solo giorno, l’1 di agosto: l’equivalente di 4 milioni di piscine olimpioniche.

Lo strato superficiale di ghiaccio della Groenlandia si scioglie naturalmente ogni anno durante l’estate, ma questo processo comincia a fine di maggio. Quest’anno, tuttavia, è cominciato a fine aprile.

Negli ultimi quattro mesi il ghiaccio si è sciolto più velocemente del normale, secondo l’Istituto Meteorologico Danese. A causa delle temperature estreme, nel mese di luglio si sono sciolte circa 197 mila milioni di tonnellate di ghiaccio. La media storica è di circa 60-70 mila milioni.

Secondo i dati ufficiali dell’Unione Europea, il mese di luglio 2019 è stato il mese più caldo della storia.

Lo scioglimento massivo del ghiaccio della Groenlandia comporterebbe un aumento massivo del livello del mare in tutto il mondo.

(Visited 16 times, 1 visits today)