• Mer. Nov 25th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

In una recente intervista, Aingeal Rose O’Grady – una donna che sostiene di aver accesso ai Registri Akashici – ha dichiarato che ci saranno alcuni imminenti ed importanti cambiamenti sul nostro pianeta, tra cui un cambiamento della struttura di potere e, nel futuro prossimo, una nuova valuta.

DiPaul Polidori

Mag 21, 2016

Secondo le informazioni ricevute dalla “fonte” (cioè dai registri akashici), la Terra era in origine un pianeta paradisiaco, che “cadde” poi verso vibrazioni via via sempre più dense. Molti dei primi esseri spirituali vennero qui con la missione di rimettere il pianeta in sesto, e molti di loro si sono reincarnati proprio ora, in questo periodo storico. Il nostro vecchio mondo sta morendo e una nuova energia è in procinto di manifestarsi sulla Terra, ma dobbiamo passare attraverso una sorta “canale del parto” per arrivarci e, come lei stessa ha sottolineato, ciò porterà in superficie un sacco di problemi irrisolti.

In questa intervista (del 2013), Aingeal Rose O’Grady, parla della sua capacità di accedere a questi dati, che si dice contengano tutta la conoscenza dell’esperienza umana e tutta la storia del cosmo. “Trovo interessante che ci sia questa intelligenza che registra ogni minuto, ogni piccolo dettaglio della vita”, ha detto. Inoltre, ogni persona ha il proprio “libro” così viene chiamato, che funge da “database”, nel quale vengono registrate tutte le vite che una persona ha vissuto, tutti i successi e gli insuccessi che ha avuto. Lei più che altro percepisce questi registri di natura spirituale, anche se alcuni sostengono che esistano veri e propri “dischi olografici di cristallo” contenenti queste informazioni.

Cosa prevede dunque la O’Grady?

Nuove Energie sulla Terra
La O’Grady ha affermato che ci stiamo adeguando alle nuove energie terrestri e che queste stanno per manifestarsi, ma che ci vorranno ancora tra i 10 e i 15 anni. Tenete a mente che Plutone rimarrà nella costellazione del Capricorno fino al 2023. E l’ultima volta che Plutone è stato in Capricorno fu nel 1776, ai tempi della Rivoluzione Americana. Non è un caso che molte rivoluzioni stiano accadendo in tutto il mondo proprio in questo momento. Plutone è noto come il “Distruttore” e in genere fa collassare ciò che è corrotto, permettendo invece a ciò che è nel miglior interesse dell’umanità, di sostituire quegli strumenti di controllo che ci hanno tenuti schiavi dell’economia per centinaia di anni.

“E’ come se stessimo per nascere e fossimo nel canale del parto. Questa luce sta entrando e sta stimolando un sacco di ferite aperte nelle persone. Il vecchio mondo sta morendo. Semplicemente non sarà più lo stesso. In questo processo alcune persone ci lasceranno, perché non saranno in grado di gestirne la pressione.”

registri-akashici

Dai registri akashici: grandi eventi stanno per accadere

(Visited 27 times, 1 visits today)