Juve, Allegri e la voce sulla rissa nello spogliatoio: “Io speravo si picchiassero, serve un po’ di casino”

A poche ore dalla sfida di Napoli, Max Allegri è tornato sulla voce lanciata da Dagospia sulla presunta rissa scoppiata nello spogliatoio della Juventus tra un gruppo di “senatori” e tre giocatori stranieri che avrebbero poi chiesto immediata cessione entro gennaio. Il tecnico bianconero ha cercato di spegnere sul nascere quella indiscrezione, cadendo a sua volta in una gaffe: “Io speravo che si fossero picchiati – ha detto davanti ai giornalisti sorpresi – ogni tanto nello spogliatoio un po’ di casino serve per alzare la tensione. Invece, purtroppo, non è successo nulla”. Allegri quindi spera che nel suo gruppo scoppi un focolaio di violenza, alimentando quasi involontariamente le voci che da tempo vogliono lo spogliatoio juventino spaccato in modo irreparabile.

 

http://www.liberoquotidiano.it/news/sport/13286204/allegri-juve-rissa-spogliatoio-voce-gaffe-speravo-si-picchiassero-serve-casino.html

 

(Visited 6 times, 1 visits today)