“La gabbia della morte”. Così l’Isis addestra i bambini

1434988841-29d4daaa00000578-3133238-image-m-1-1434898133952

Il video pubblicato dallo Stato Islamico mostra le scene dell’addestrento di ragazzi in una gabbia metallica

Una gabbia di ferro dove addestrarsi. Le tute mimetiche e la lotta corpo a corpo. Così l’Isisaddestra i suoi giovani, leve militari del futuro e spesso anche del presente (guarda il video).

Il video pubblicato dalla propaganda dello Stato Islamico e ripreso dal Daily Mail mostra i ragazzi intenti ad addestratsi l’uno contro l’altro, all’interno di questa gabbia rinominata “della morte” dal media britannico, secondo cui le immagini sarebbero state registrate in una base irachena del Califfato. Insieme ai giovani, un soldato armato li incita al combattimento. Nelle immagini successive, poi, si possono osservare gli jihadisti del futuro intenti ad attraversare un percorso di guerra e a spaccare piastrelle con la testa.

Il video segue la notizia del rapimento di 1.227 ragazzi a Mosul da parte dell’Isis, che secondo il partito democratico curdo sono stati “portati in un campo per essere addestrati”.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/gabbia-morte-cos-lisis-addestra-i-bambini-1143641.html

(Visited 23 times, 1 visits today)