” LA SCHIENA E LE ARTICOLAZIONI SI CURANO A QUALSIASI ETA’ ! “- dottore in scienze mediche, professoressa in scienze mediche, Giordana Bevilacuqa

« Ricordatevi questo semplice fatto e non ascoltate nessuno: le articolazioni si possono curare sempre, perfino in età avanzata».

Afferma di poter curare un’osteocondrosi di 18 mesi in poche settimane. Di poter curare l’artrite in stato avanzato di una signora anziana in 78 giorni. E che il dolore alle articolazioni con il giusto approccio può sparire in 10 giorni! Ed in 30 anni d’attività ha confermato ogni sua affermazione con la pratica Subito dopo una trasmissione su Rai 3 (a proposito del tema “come prendersi cura delle articolazioni a qualsiasi età”), ha accettato di rilasciare un’intervista la nota professoressa Giordana Bevilacqua

— Salve, dottoressa Bevilacqua. Ci dica, è vero che osteocondrosi e problemi alle articolazioni si ritengono punti di passaggio “obbligatorio” in età avanzata?

— Salve, Elisa! Ovviamente non è vero. L’unica tappa obbligata in età avanzata a quanto pare è la ceca fiducia verso i medici, che vi curano da 10 anni, eppure ne avete ancora bisogno. A dire il vero le articolazioni e tutto il sistema scheletrico possono essere curati a qualsiasi età. Non parliamo di miracoli, parliamo di semplice scienze In più se si conosce il segreto e si applica un po’ di disciplina, ci si può curare perfino comodamente da casa ed in maniera molto rapida, come fanno migliaia di pazienti.

— Ed in cosa consiste questo segreto?

— Il segreto consiste nel capire perché avete dolori. Nelle enciclopedie mediche si possono trovare fino a 147 possibili cause dello sviluppo dell’osteocondrosi e dell’artrite, ma la causa principale è sempre la stessa, le articolazioni, i dischi e la cartilagine perdono la propria elasticità e così compare il dolore. Si rovinano per via di una scorretta circolazione sanguigna.Ecco il segreto, se ripristiniamo una corretta circolazione sanguigna, riusciamo a curare l’articolazione!

— Si, ma non si ritiene che ripristinare la circolazione sanguigna sia impossibile dopo i 45 anni, o quasi ?

— Sono solo fandonie! Ho rimesso in piedi persone che erano sulla sedia a rotelle. Ma la maggior parte dei miei pazienti sono persone sulla 40na, che hanno visto comparire queste malattie “con l’età “. Arrivano tutti con problemi simili: osteocondrosi, artrosi, artrite, radiculite, nervi accavallati. Queste malattie possono rovinare la vita, o per lo meno renderla meno comoda.Piangono, provano dolore, hanno problemi a camminare. Eppure sono persone normali, non ex sportivi o invalidi. E si lamentano “perché proprio io? “. Io rispondo così: non serve piangere, concentriamoci sulla circolazione sanguigna.

— Ma come si può ripristinare la circolazione sanguigna ad età avanzata?

— Fino a poco tempo fa curavo i miei pazienti con una serie di esercizi da fare in palestra, 96 esercizi con i macchinari. E’’ molto efficace come metodo, ma non tutti hanno il tempo da passare in palestra. Ero sicura che ci doveva essere un metodo più moderno e leggero, e alla fine l’ho trovato.

— Molto interessante! Ne vuole parlare ai nostri lettori?

— Ve ne parlo centro. Il nostro centro è stato il primo in Italia a ricevere l’accesso all’ultimo preparato contro l’osteocondrosi ed i dolori alle articolazioni. Sarò sincera, quando ne ho sentito parlare la prima volta mi sono messa a ridere, non credevo fosse realmente efficace. Tuttavia sono rimasta a bocca aperta quando abbiamo completato i test: 4567 persone si sono totalmente liberate di ogni problema, e parliamo di più del 94% di tutti i partecipanti. Il 5.6% ha comunque notato dei miglioramenti e solo lo 0.4% non ha notato miglioramenti.

— E di che preparato si tratta?

— Parlo della crema unica HONDROSTRONG. E’ un preparato che permette in poco tempo, praticamente in 10 giorni, di dimenticarsi del dolore alla schiena e alle articolazioni, in pochi mesi si possono curare anche le situazioni più gravi. Lo producono solo in siberia e il Ministero per la Salvaguardia della Salute ha speso 1 milione di euro per ottimizzarne la ricetta. Noi, tra l’altro, abbiamo speso più di 5 mila euro per avere diritto a produrlo nel territorio italiano 

— Quindi ci sta dicendo che HONDROSTRONG si può acquistare solo in Italia?

— Attualmente si. Ma a breve sarà disponibile ovunque anche in Europa e nel mondo.Passare al sito del produttore 

— Come agisce questa crema miracolosa?

— Non c’è alcun miracolo, è solo scienza. La crema HONDROSTRONG viene preparata con soli componenti unici come le corna di alce. Le corna contengono condrotina e glucosamina naturali. La condrotina stimola la sintesi dell’acido ialuronico, rinforzando la struttura connettiva: la cartilagine, i tendini e i legamenti. Ha un’azione antidolorifica ed antinfiammatoria, favorisce la rigenerazione attiva della cartilagine. La glucosammina nutre le articolazioni ed i tessuti connettivi, ne previene il deterioramento, rinforza l’azione della cura. In questo modo la crema ” HONDROSTRONG ” aiuta a liberarsi dal dolore nelle articolazioni e a ripristinarne la funzione senza operazioni.

— Sembra stupendo. Solo ci spieghi, questo cosa vuol dire per i pazienti malati, per le persone semplici?

— Questo vuol dire che la medicina medievale ormai è il passato, potete curare le vostre malattie comodamente da casa con un ciclo di cura. La crema HONDROSTRONG, non congela, non elimina il dolore, “riavvia” l’organismo a livello cellulare. Elimina la causa del dolore e ripristina le articolazioni, la spina dorsale ed una più corretta situazione. Il malato non solo si libera dei sintomi, ma libera il problema alla radice.

Il primo giorno la crema riavvia il sistema di rigenerazione dell’organismo. Ed ovviamente elimina il dolore, lo noterete subito. Già dopo due tre settimane la cura verrà completata, e, cosa più importante, non avrete più dolori in futuro, se doveste avere dubbi, effettuate un altro ciclo.

— La crema HONDROSTRONG aiuta solo in caso di osteocondrosi ed artrosi?

— No, come vi dicevo: agisce a livello cellulare, ripristinando la circolazione sanguigna. Cura qualsiasi malattia collegata ad articolazioni e spina dorsale, artrosi, artrite, radiculite, reumatismo, osteocondrosi ed altre malattie, la crema è efficace anche in questi casi.

— E’ un preparato molto interessante. Quindi non si limita ad eliminare il dolore ma cura tutte queste malattie?

— La crema HONDROSTRONG elimina il dolore (allo stadio iniziale del ciclo di cura), e liquida completamente la malattia. Capitemi, io amo l’attività fisica e lo sport, e non ho intenzione di smettere di allenarmi, ma per la maggior parte dei malati questa crema è il più efficace e disponibile dei metodi per curarsi.

— Penso che in molti chiederanno: dove si può acquistare?

— Volevamo iniziare un programma di distribuzione di massa in farmacia, ma non ci si riesce proprio, non riusciamo a metterci d’accordo, infatti la crema creerebbe problemi al loro business. Le persone si curano per anni comprando i medicinali tipici, e il numero dei malati cresce sempre di più. E per loro va benissimo così. Per questo ora lo vendiamo solo sul nostro sito ufficiale.Tuttavia la cosa ha i sui lati positivi, non abbiamo tramiti, quindi riusciamo a venderlo a 5 volte meno rispetto al prezzo nelle altre nazioni.La consegna avviene alla posta e si paga alla consegna, non serve l’osservazione di uno specialista per utilizzarlo, si può tranquillamente usare a casa. Non credetemi sulla parola. Provate i preparati degli altri produttori. Sono più che sicura che non troverete nulla che sia quantomeno simile a HONDROSTRONG in quanto ad efficacia

— dottoressa Bevilacqua, grazie per l’intervista! C’è forse qualcosa che vuole dire ai nostri lettori prima di salutarci?

— Si! Certo. Voglio portare la vostra attenzione al fatto che le malattie delle articolazioni stanno «ringiovanendo», e perfino i deboli dolori periodici sono un ottimo motivo per fare attenzione al problema. Nessun dottore vi costringerà a curarvi.E ricordate: le malattie che colpiscono spina dorsale ed articolazione non sono sol oscomode. Accorciano la vita di 10-15 anni.

http://graa.space/prod2/?fbclid=IwAR3jkB7_7-RFvC39-xRUU5dAkcLPZRfVHsA3u0siKvlnAwqGJZLV9Ha-gQg

(Visited 37 times, 1 visits today)