Lascia a casa lo smartphone e ti regaleranno una vacanza gratis sulle Dolomiti

Sette comuni dell’Alto Agordino, nel bellunese, offrono una vacanza gratis in un rifugio. Le condizioni? Lasciare a casa smartphone e pc e collaborare al ripristino del territorio duramente colpito dal maltempo dello scorso novembre. Per iscriversi c’è tempo fino al 9 agosto e “disconnettersi” è la parola chiave.

È la proposta concreta che da ben sette amministrazioni comunali dell’Alto Agordino (Rocca Pietore, Alleghe, Colle Santa Lucia, Livinallongo del Col di Lana – Arabba, Cencenighe, San Tomaso Agordino, Taibon Agordino), con la campagna “Recharge in Nature, in the Heart of the Dolomites”.

“Abbandona la città. Abbandona lo stress. Esplora. Passeggia. Medita. Riscopri la parte migliore di te”, il monito che si legge sul sito. E, soprattutto, niente più occhi puntati sui social e totale riconnessione con se stessi e con la natura.

La vacanza gratis in rifugio sarà dal 13 al 17 settembre ed è riservata a un piccolo gruppo di persone desiderose di vivere in totale disconnessione tra le montagne, nel cuore delle Dolomiti, “intimo, selvaggio, incontaminato, autentico”.

Chi può candidarsi
Secondo quanto si legge dal regolamento, i candidati essere maggiorenni, conoscere l’inglese orale almeno di livello medio, essere in buone condizioni fisiche e, soprattutto, essere disposti a lasciare a casa il cellulare!

Qui trovate tutte le informazioni su come partecipare.

(Visited 9 times, 1 visits today)