Le 5 migliori erbe che puliscono e depurano il fegato e la cistifellea a fondo

Il fegato è l’organo interno più grande del corpo, e svolge tante funzioni vitali, come l’eliminazione di residui e tossine, la sintetizzazione delle proteine o la conservazione delle vitamine necessarie per il funzionamento del nostro organismo.

Uno stile di vita poco adeguato, con una dieta ricca di cibi grassi o troppo processati e cattive abitudini come alcool e fumo, possono fare seri danni al nostro fegato. Le tossine che introduciamo nel corpo finiscono nel torrente sanguigno e arrivano fino al fegato.

Di seguito ti suggeriamo alcune piante che aiutano a pulire e depurare fegato e cistifellea in modo naturale.

Radice di cicoria. Tra i molteplici benefici di questa pianta troviamo la sua eccellente capacità nell’evitare la formazione dei calcoli biliari o nel fegato, oltre ad eliminare tossine e residui. Trovi la radice di cicoria nelle erboristerie.

Curcuma. Ha eccellenti proprietà antiossidanti e depurative, che aiutano ad espellere le tossine, a pulire il sangue e a migliorare la circolazione.

Menta. Questa eccellente pianta favorisce una corretta funzione epatica, grazie alle sue proprietà depurative che prevengono la formazione di gas intestinali e alleviano il mal di stomaco. Prepara una tisana alla menta per godere dei suoi benefici.

Cardo mariano. Questi semi, acquistabili nelle erboristerie, hanno potenti proprietà antiossidanti che contrastano gli effetti dei radicali liberi. Inoltre, aiutano ad abbassare il colesterolo, ad aumentare la produzione di bile e a rigenerare i tessuti danneggiati. Porta ad ebollizione un cucchiaio di semi e bevi una tazza al giorno per almeno 2 settimane.

(Visited 6 times, 1 visits today)