L’Isis a Roma: «Aspettiamo l’ora X»

image

Dopo le minacce all’Expo i «selfie» degli jihadisti ritraggono il Colosseo I terroristi: stiamo localizzando gli obiettivi nelle strade della Capitale

Dopo le foto di bigliettini scritti a mano e fotografati con lo sfondo riconoscibile di Milano, pubblicate ieri da Il Tempo, in giornata l’Isis torna a propagandare la sua presenza in Italia. Questa volta, come ha riportato il portale Site, oltre alle immagini del capoluogo lombardo con le bandiere dell’Expo sullo sfondo, appare anche una foto scattata davanti al Colosseo e il solito messaggio scritto a mano su un pezzo di cartone: «Siamo nelle vostre strade. Stiamo localizzando gli obiettivi, in attesa dell’ora X». Per il resto si tratta delle stesse scritte di cui ha dato notizia il nostro quotidiano: «Siamo nelle vostre strade» e «Islamic state in Rome». Altri scatti con le stesse parole, vergate con la penna nera su un foglio, sono stati fatti con lo sfondo di un blindato della polizia e di alcune pattuglie dei vigili.

Una propaganda senza fine, quindi, che ha come obiettivo sempre Roma e l’Italia. Due gli appuntamenti per i quali il rischio attentati è alto: l’inaugurazione dell’Esposizione universale, che si terra il 1 maggio a Milano, e il Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco e che avrà inizio l’8 dicembre 2015 per concludersi il 20 novembre 2016. Inquietante il messaggio che si legge su uno dei biglietti: «Stiamo localizzando gli obiettivi, in attesa dell’ora X».

http://www.iltempo.it/cronache/2015/04/28/l-isis-a-roma-aspettiamo-l-ora-x-1.1409270

(Visited 9 times, 1 visits today)