Lo Porto ucciso nel raid Usa, la Procura potrebbe indagare sull’operazione droni

20150426_loporto

ROMA – Almeno per un primo momento, le trattative da parte dei servizi segreti italiani per liberare Giovanni Lo Porto hanno viaggiato in parallelo – e comunicando ben poco – rispetto ai tentativi avviati dalla Cia per rintracciare Warren Weinstein, il cooperante americano che era al suo fianco al momento del bombardamento dei droni Usa, lo scorso gennaio.

http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/ESTERI/giovani_lo_porto_cooperante_ucciso_droni_pakistan_afghanistan/notizie/1319750.shtml

(Visited 12 times, 1 visits today)