Madonna: «Ecco 25 cose che non sapete di me»

madonna_980x571

 

Il sogno proibito, la canzone preferita, le debolezze, la città che preferisce, l’amicizia più vera. In un’intervista all’US WeeklyMadonna si toglie la corazza e svela ciò che (ancora) non sappiamo di lei

Elvis Prestley era biondo. Nicole Kidman soffre di papillofobia, la paura delle farfalle. Sean Connery indossava il parrucchino già all’età di 21 anni. Leonardo Di Caprio deve il suo nome perché, al momento del primo calcio nella pancia, la mamma stava osservando un quadro di Da Vinci agli Uffizi di Firenze. Quanto realmente conosciamo le star che guardiamo al cinema e ascoltiamo alla radio? Quante cose sul loro passato e sul loro presente ignoriamo e vorremmo sapere? Stavolta, a mettersi a nudo, è stata Madonna che, in un’intervista all’US Weekly, svela le 25 cose che non sappiamo di lei.

Chi avrebbe mai pensato che Material Girl, uno dei suoi più grandi successi discografici, sia la canzone che odia di più? E che la sua città preferita in assoluto non sia New York o Los Angeles, bensì Roma? O che odi con tutto il cuore i funghi, ma che vada pazza per pizza e patatine? E che la rovinosa caduta in diretta ai BRIT Awards sia stata il momento più imbarazzante della sua vita? La regina del pop, da sempre invulnerabile, stavolta ha scelto di togliersi la corazza e raccontarsi un po’. Quello che, in sostanza, avrebbe dovuto provare a fare Fazio a Che tempo che fa, fallendo miseramente nel tentativo.

http://www.vanityfair.it/show/musica/15/03/25/madonna-25-cose-che-non-sappiamo-di-lei

(Visited 13 times, 1 visits today)