Madonna ha fatto arrabbiare Sergio Mattarella, ecco quando

sergio-mattarella-madonna-censura-1

Era il 1990, Mattarella era ministro dell’Istruzione e Madonna girava il mondo con un tour che il vicariato di Roma definì «eretico»

Sergio Mattarella è il nome ufficialmente proposto da Matteo Renzi per il Colle. E mentre si attende il risultato dell’elezione del presidente della Repubblica si ripercorre il passato dell’ex ministro e giudice costituzionale, tra fatti, dichiarazioni e provvedimenti. Tra questi c’è anche quella volta che Mattarella si unì alla protesta delle autorità religiose, chiedendo la censura della regina del pop: Madonna.

SERGIO MATTARELLA CONTRO MADONNA: «UN’OFFESA AL BUONGUSTO» –

Era il luglio del 1990, Mattarella era ministro della Pubblica Istruzione e Madonna stava per arrivare in Italia per le tappe romane del suo Blond Ambition Tour, partito per promuovere il suo album Like A Prayer. Si trattava di uno show per nulla castigato – divennero famosi, durante questo tour, i body con le coppe del reggiseno a forma di cono – con una Veronica Ciccone supersexy e trasgressiva, già accusata durante le tappe americane di compiere “atti osceni in luogo pubblico”.

Madonna ha fatto arrabbiare Sergio Mattarella, ecco quando

(Visited 13 times, 1 visits today)