Mafia Capitale, dirigente allontanata: rimossa Isabella Cozza, capo delle Politiche sociali

20150323_luparoma

La giunta Marino decapita il vertice del Dipartimento Politiche Sociali, l’ufficio finito nella bufera per l’inchiesta su Mafia Capitale, il centro nevralgico del sistema corruttivo che, secondo la Procura, ha permesso al clan Carminati di mettere a segno affari milionari accaparrandosi appalti per la gestione di campi rom, centri per rifugiati e richiedenti asilo. Il 14 marzo scorso un’ordinanza del sindaco Marino ha rimosso da direttore del dipartimento Isabella Cozza, la dirigente, che, secondo i pm avrebbe ottenuto l’incarico attraverso un’azione «riconducibile al sodalizio mafioso», come scrive il gip nell’ordinanza per l’applicazione delle misure cautelari nei confronti di Carminati e Buzzi.

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/mafia_capitale_isabella_cozza_politiche_sociali_dirigente_rimossa/notizie/1254571.shtml

(Visited 20 times, 1 visits today)