• Lun. Nov 30th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Mafia capitale, il legale di Carminati: «E’ pronto a parlare»

DiPasquale Stavola

Nov 5, 2015

imgres

«Quando sarà il momento opportuno Massimo Carminati si difenderà in maniera diversa rispetto agli altri processi in cui è stato coinvolto e nei quali ha mantenuto un dignitoso silenzio». Così l’avvocato Giosuè Naso, arrivando in tribunale a Roma, ha annunciato la strategia difensiva del principale imputato per mafia capitale. «Questo è un processetto dopato – ha aggiunto – drogato da una campagna mediatica ma dietro c’è una regia precisa».

«Qui ci sono fatti concreti – ha commentato – e Carminati risponderà di quei fatti». Il legale ha poi auspicato che quello che si apre oggi a Roma «sia un processo normale: tutta questa montatura mediatico-giudiziaria – dice – non fa bene al processo. Se un processo deve dare risposte ad esigenze meta-giuridiche non va bene, i processi dovrebbero essere dei semplici tentativi di accertare verità singole». Naso, infine, ha criticato l’impostazione della Procura che contesta agli imputati l’associazione mafiosa: «La mafia sotto il profilo penale è qualcosa di diverso e molto più grave».

Calca in attesa della prima udienza del processo di mafia capitale. Fuori dalla sala Occorsio una folla di persone, tra avvocati e stampa, sta aspettando di entrare in aula. «I telefoni devono restare rigorosamente spenti in questa prima fase», ha ricordato l’addetto alla sicurezza.

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/mafia_capitale_buzzi_carminati_processo/notizie/1661857.shtml

(Visited 4 times, 1 visits today)