METEO – 18 gennaio-14 febbraio, dal GELO al Caldo anomalo? Mappe esclusive ECMWF per l’Italia

carta-parametri-multipli-18-24-1

Analisi dell’evoluzione METEO dal 18 gennaio fino al 14 febbraio con mappe esclusive di ECMWF

Con questo articolo desideriamo analizzare la possibile evoluzione del tempo fino al 14 febbraio,attraverso carte esclusive del centro europeo, ECMWF, che hanno la caratteristiche di rappresentare più parametri.
I PARAMETRI ANALIZZATI Linea nera continua: il geopotenziale all’altezza di circa 5500 m (ci aiuta a capire, in parole semplici, il movimento di masse d’aria); linea rossa continua/blu tratteggiata:l’irraggiamento in una determinata zona (rosso maggiore, blu minore); le frecce: l’intensità e direzione del vento; sfumature di colore: anomalia termica su base ventennale, (dal verde al rosso è positiva, bianco è nulla, toni azzurri/blu negativa).
Analizzeremo l’evoluzione per periodi di sette giorni, dal 18 gennaio fino al 14 febbraio.
PERIODO 18-24 GENNAIO – Irruzione di aria gelida sull’Italia. Temperature sotto la media del periodo anche di 5-8° (colorazione blu), venti moderati o forti di Tramontana, ampio soleggiamento su gran parte delle regioni, eccetto zone adriatiche centro-meridionali e localmente al Sud, geopotenziale di 558dam (tempo leggermente instabile).

PERIODO 25-31 GENNAIO – L’alta pressione cerca di invadere l’Italia. Continua un ampio soleggiamento sull’Italia con leggera anomalia termica positiva al Nordovest, meno sole sulle Adriatiche centro-meridionali, geopotenziale ancora attorno ai 558 dam (decametro, ndr), venti ancora orientali al Centro-Sud. Freddo in diminuzione al Centro-Nord.

http://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-italia-mappe-previsioni-inverno-gelo-maltempo-ecmwf-esclusiva

(Visited 6 times, 1 visits today)