• Lun. Gen 18th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Morto Kenny Baker, l’uomo dietro R2-D2 di Star Wars

DiPaul Polidori

Ago 13, 2016

Kenny Baker, l’uomo dietro il simpatico robot R2-D2 della saga di Star Wars è morto all’età di 83 anni. Baker, che era alto poco più di 1 e 10, aveva interpretato il personaggio del robot nel primo film di Star Wars, conosciuto in Italia come Guerre Stellari, nel 1977.

Baker è apparso in 6 dei 7 film della saga, in quanto nel terzo prequel, Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, non prese parte alle riprese del film per questioni legate alla sua salute, ma Lucas volle comunque inserirlo tra i credits del film. Baker è nuovamente accreditato come R2-D2 anche in Star Wars: Il risveglio della Forza, senza aver mai preso parte fisicamente alle riprese.

Morto Kenny Baker, l’uomo dietro R2-D2 di Star Wars

Oltre a Star Wars l’attore è apparso anche in altri film, come The Elephant ManI banditi del tempo (con Jack Purvis), Amadeus, Labyrinth – Dove tutto è possibile e Willow.Verso la fine degli anni novanta, Baker intraprese una breve carriera diretta verso il teatro partecipando ad alcune commedie. Occasionalmente si è cimentato anche come musicista.

 

download2

http://www.cinematographe.it/95349/news/morto-kenny-baker-r2-d2-di-star-wars.html

 

(Visited 42 times, 1 visits today)