Napoli, allarme sette sataniche: fedeli lanciano esorcismo dall’elicottero

C_4_articolo_2123162_upiImagepp

 

L’iniziativa di un gruppo di preghiera e di alcuni imprenditori di Castellammare di Stabia per invocare benedizioni sulla città

Preoccupati dal dilagare incontrastato delle sette sataniche nella zona, hanno noleggiato un elicottero e hanno lanciato un esorcismo dal cielo. Gli ideatori dell’iniziativa sono i membri di un gruppo di preghiera di Castellammare di Stabia, nel Napoletano, che, con l’aiuto di alcuni imprenditori, hanno invocato una benedizione sulla città, secondo loro in piena decadenza.

L’esorcismo è stato realizzato il 9 luglio, senza che il vescovo ne fosse messo a conoscenza, ma la notizia è stata resa nota solo nelle ultime ore da un sacerdote di Cava dei Tirreni (Salerno), che raccoglie ogni settimana numerosi fedeli in un santuario della zona per la preghiera e la meditazione. Dietro l’idea vi sarebbe l’aumento, negli ultimi tempi, di profanazioni, furti sacrileghi nelle chiese e danneggiamenti di croci in tutta la zona.

Ma non solo. La cittadina auspica nel “miracolo” di vedere rinascere le antiche Terme dalle 28 sorgenti chiuse per fallimento, il Monte Faito, ora irraggiungibile perché la funivia è stata dismessa dalla Circumvesuviana, il fiume Sarno che da decenni sversa veleni in un mare bellissimo ma non balneabile a causa dell’inquinamento, le industrie ridotte in macerie, la delinquenza diffusa, il cantiere navale fondato dai Borbone che vede l’esodo dei lavoratori al Nord per mancanza di commesse, la villa Comunale chiusa per lavori, il commercio in ginocchio, il Comune in dissesto economico.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/campania/napoli-allarme-sette-sataniche-fedeli-lanciano-esorcismo-dall-elicottero_2123162-201502a.shtml

(Visited 7 times, 1 visits today)