• Ven. Dic 4th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Nella notte tra il 26 ed il 27 marzo 2016 lancette avanti di un’ora

DiPaul Polidori

Mar 24, 2016

Alle 2 del mattino, nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo, torna l’ora legale. Le lancette andranno spostate avanti di un’ora: avremo sì 1 ora di sonno in meno ma potremo godere di una luce maggiore nell’arco della giornata, risparmiando energia.

Ora legale: quanto si risparmia?
Secondo quanto rilevato da Terna nel 2014 “grazie a quell’ora quotidiana di luce in più – nel periodo dell’ora legale, dal 30 marzo al 26 ottobre – che ha portato a posticipare l’uso della luce artificiale, l’Italia ha risparmiato complessivamente 549,7 milioni di kilowattora un valore pari al consumo medio annuo di elettricità di circa 205 mila famiglie.”

L’intera Unione Europea segue l’ora legale, che scatta contemporaneamente in tutti i Paesi del Continente. Il protocollo che regolamenta l’ora legale in Europa stabilisce che per i tre fusi orari, Europa occidentale (UTC) Europa centrale (UTC+1) Europa orientale (UTC+2), il cambio dell’ora avvenga l’ultima domenica di marzo e l’ultima domenica di ottobre allo scoccare delle ore 01:00 UTC, cioè dalle ore 01:00/02:00/03:00 alle ore 02:00/03:00/04:00 in marzo, e viceversa in ottobre.

C_109_articolo_9150_lstParagraph_paragrafo_0_upiImg

http://www.meteo.it/giornale/torna-l-ora-legale-9150.shtml

(Visited 8 times, 1 visits today)