Novara, travolge vittima di incidente e non si ferma: denunciato autista bus

20150529_vittime

 

Il conducente di un autobus, Z.R. di 61 anni, è stato denunciato nell’ambito delle indagini della polizia stradale su un incidente avvenuto, sulla A26 Voltri-Sempione, a pochi metri dal casello di Castelletto Ticino, in cui sono morte due persone, genitori di due gemellini di 18 mesi, rimasti feriti in modo grave.

L’autista è accusato di omissione di soccorso avendo travolto il corpo della donna, Valentina Broggio, 21 anni, sbalzato dall’abitacolo della Peugeot su cui è morto anche il marito, Davide Pelganta di 34 anni. L’inquietante particolare è emerso dall’analisi delle immagini delle telecamere di sicurezza dell’autostrada, come riferisce sulle pagine locali la Stampa, e dal racconto di un testimone.

http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/novara_autista_autobus_travolge_vittima_incidente/notizie/1381549.shtml

(Visited 11 times, 1 visits today)