• Gio. Nov 26th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Pedofilia, scandalo a Roma nord, sesso con ragazzini in cambio di felpe e ricariche: arrestato un noto pr

DiPasquale Stavola

Mar 27, 2016
WCENTER 0WFGDABCDF NOMEORIG IMGGBIH -  06300108 FOTO WEBSERVER - img6187 - PONTE MILVIO  -     -  TOIATI PERILLI
WCENTER 0WFGDABCDF NOMEORIG IMGGBIH – 06300108 FOTO WEBSERVER – img6187 – PONTE MILVIO – – TOIATI PERILLI

Minorenni sfruttati, fatti prostituire, filmati e tenuti sotto un ricatto subdolo. Roma Nord, un nuovo scandalo: questa volta, però, non sono giovanissime in cerca di guadagno facile. Sono ragazzini tra i 14 e i 16, tutti maschi, nati e cresciuti tra Ponte Milvio, Fleming, Cassia, Flaminia, finiti nel giro di quello che per la procura è un vero e proprio pedofilo, con il vizio degli adolescenti. L’uomo, 56 anni, romano, benestante, è molto conosciuto nella Capitale: pr dalla vita movimentata e gli amici famosi. Si chiama Claudio Nucci e, su richiesta del pubblico ministero Eugenio Albamonte e del procuratore aggiunto Maria Monteleone, si trova in carcere dall’inizio di febbraio scorso, quando è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Stefano Aprile.
Le indagini seguite dalla polizia giudiziaria di piazzale Clodio hanno permesso di individuare con certezza il giro che l’indagato è riuscito a gestire e a organizzare. Ma si è arrivati a lui dopo che lo zio di uno dei ragazzini, insospettito da alcuni atteggiamenti strani del nipote, ha controllato il suo cellulare e ha immediatamente denunciato quanto stava accadendo. Sul telefonino del quattordicenne, c’erano messaggi inequivocabili, video, chat, appuntamenti e luoghi per gli incontri. C’erano velate minacce e richieste di portare anche altri «amichetti». E dietro alle sollecitazioni, sempre Nucci che riusciva a convincere gli adolescenti ad avere rapporti con lui. Uno per volta, mai insieme ad altri, senza farli conoscere tra di loro. E poi li compensava con 50-100 euro, con ricariche di telefonino, con felpe e scarpe da ginnastica alla moda. Proprio perché così i genitori non si sarebbero insospettiti.

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/pedofilia_roma_sesso_ragazzini_claudio_nucci_pr-1634791.html

(Visited 3 times, 1 visits today)