Pontina, lunghe file in direzione mare: controlli a tappeto della polizia per scovare i ‘furbetti’

Code interminabili questa mattina sulla Pontina in direzione del mare. Un posto di blocco all’altezza dell’uscita di Pratica di Mare/Torvaianica è stato posizionato per evitare fughe verso le seconde case nel weekend di Pasqua.

I controlli sono serrati: tutte le auto vengono fermate e gli occupanti invitati a mostrare le autocertificazioni che attestano provenienza e destinazione.

Si ricorda che, come riportato nel DPCM del 10 Aprile, “sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute e, in ogni caso, è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute e resta anche vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale comprese le seconde case utilizzate per vacanza”.

(Visited 9 times, 1 visits today)