Ragazzino di 13 anni si suicida con la pistola del papà poliziotto

Un ragazzino di 13 anni si è suicidato ieri sera a Bari sparandosi un colpo di pistola alla testa con l’arma del padre, un poliziotto.

La tragedia è avvenuta nell’abitazione di famiglia, nel quartiere Fesca.

Ignoto il motivo del gesto estremo, sul quale il pm della Procura di Bari, Francesco Bretone, ha deciso di
non aprire un fascicolo d’inchiesta.

 

http://www.leggo.it/italia/cronache/ragazzino_di_13_anni_si_suicida_con_la_pistola_del_papa_poliziotto_bari_8_settembre_2017-3226710.html

 

(Visited 6 times, 1 visits today)