• Mar. Nov 24th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Renzi all’attacco: “Basta parlare alla pancia delle persone, l’Europa agirà insieme all’Onu”

DiPasquale Stavola

Apr 22, 2015

283fa3fb43b493e1b9f9a7214b320c1f-kQmB-U10402991598422kbH-700x394@LaStampa.it

 

Il premier in aula sul tema dell’immigrazione in vista del vertice Ue di domani: “semplicistico poter dire tutti a casa o accogliamo tutti o che la soluzione è a portata di mano. Si impone una strategia di respiro più ampia”.

Un attacco diretto a chi strumentalizza la tragedia a fini elettorali. Il premier arriva in parlamento per l’informativa sugli sbarchi e subito liquida come “semplicistico poter dire tutti a casa o accogliamo tutti o che la soluzione è a portata di mano. Si impone una strategia di respiro più ampia e riguarda cosa noi pensiamo dell’Africa”. Insomma, Renzi sferza implicitamente i leghisti alzando i toni, “non si affronta la questione parlando alla pancia delle persone”. Nello stesso tempo, ben sapendo quanto il tema sia sensibile, la strategia del governo parla ad un’opinione pubblica italiana solcata da sentimenti opposti, muovendosi su un doppio binario: evitare i morti e le tragedie in mare moltiplicando gli sforzi, ma anche combattere gli schiavisti, distruggere i barconi per fermare le partenze e l’esodo.

http://www.lastampa.it/2015/04/22/italia/politica/renzi-allattacco-basta-parlare-alla-pancia-delle-persone-leuropa-agir-insieme-allonu-yVPU6UtnjzMQEowFc0LBpI/pagina.html

(Visited 11 times, 1 visits today)