Rieti, ultraleggero cade nella Piana due persone sono decedute Alla guida dell’aereo l’imprenditore Gianni Donati

Incidente aereo nella Piana reatina: un ultraleggero alzatosi da Rieti si è schiantato al suolo su Colle Aluffi, intorno alle 14.30 quasi a bordo strada.

PADRE E FIGLIA DECEDUTI
Dalle prime notizie risultano esserci due morti. A perdere la vita è stato l’imprenditore Gianni Donati di Rieti, 47 anni, titolare dell’azienda agricola «Valle Santa», che produce latticini, carne e gelati. L’altra persona deceduta è sua figlia quindicenne, Sara. Il mezzo aereo, a quanto risulta, ha preso fuoco. Donati è imprenditore dell’azienda agricola Valle Santa, che in linea d’aria dal luogo dello schianto (precisamente Colle San Pastore, vicino Colle Aluffi) è a poche centinaia di metri e dispone di una avio superficie. La figlia 15enne morta con il padre nello schianto dell’ultraleggero nella Piana, Sara Donati, era un’atleta della Studentesca Milardi. Di talento, tra le prime cinque nel Lazio del mezzofondo, aveva gareggiato alcuni giorni fa nei Cds Cadetti. Sara frequentava il Luigi di Savoia.

Sul posto si sono portati vigili del fuoco, carabinieri, Polizia e personale e mezzi del 118. L’aereo è caduto sopra a Colle Aluffi, non distante dall’omonimo ristorante e nei pressi di un casale abbandonato, su una collina. Al momento sono in corso le operazioni di soccorso. I due sono stati rinvenuti carbonizzati e l’aereo con il muso piantato a terra. L’ultaleggero era di ultima generazione ed era anche donato di paracadute balistico che però non si è aperto.

LE CAUSE DELL’INCIDENTE
Tra le prime ipotesi si pensa a un guasto del velivolo o a un malore improvviso del pilote che era aalla guida dell’ultraleggero,

LA TESTIMONIANZA
Un uomo che abita vicino al luogo dell’incidente afferma di non aver visto cadere il velivolo e di essere stato avvisato dalla moglie che si recava al lavoro. Il residente è corso a prestare i primi soccorsi e ad avvertire i soccorritori, insieme ad un altro automobilista che transitava. Il velivolo si trova in mezzo ai cespugli su Colle Aluffi e non è distante dalla strada. Un altro testimone, che affrontava un giro della Piana in bici, ha notato il velivolo sulla Piana a bassa quota.

La strada provinciale sotto a Colle Aluffi è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni. Sul luogo dell’incidente si sta portando anche il sindaco della città, Simone Petrangeli.

Intorno alle 16:30 è arrivato sul posto il pm di turno e poco dopo è giunto il procuratore Saieva. Il sopralluogo del pm e di Saieva è durato una decina di minuti.

1788724_aereo

http://www.ilmessaggero.it/rieti/rieti_aereo_ultraleggero_precipitato_piana-1788724.html

 

(Visited 4 times, 1 visits today)