• Ven. Nov 27th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Roma, Babbo Natale vietato all’asilo nido: «Ci sono bimbi di altre culture»

DiPasquale Stavola

Dic 22, 2015

BLI

Niente Babbo Natale in carne e ossa per i bambini dell’asilo nido Acque Rosse di Ostia. I figli degli immigrati che hanno ormai superato la quota di un terzo degli iscritti potrebbero «rimanere spaventati» dalla visione di quell’uomo panciuto con barba bianca e stravagante abito rosso. E per evitare questo impatto con una cultura che appartiene loro, meglio soprassedere e rinunciare alla tradizione.

«SIAMO ALL’ASSURDO»
Sono infuriati i genitori italiani dei piccoli alunni dell’asilo di Ostia Ponente immerso nella pineta delle Acque Rosse. «Ogni anno – racconta una mamma – facciamo una colletta per incaricare un figurante vestito da Babbo Natale di consegnare i regali ai bambini nelle loro classi. E’ una tradizione che sopravvive da anni, anche quando i figli diventano grandi e cambiano scuola». «Stavolta – aggiunge un papà – la direttrice dell’asilo ci ha detto che per non spaventare i tanti figli di immigrati, musulmani, nordafricani e romeni, che affollano le classi, è il caso di evitare. La sua giustificazione è che ”si potrebbero spaventare, non capire ciò che succede perchè estraneo alla loro cultura”».

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/babbo_natale_vietato_asilo_nido_bambini_altre_culture-1442271.html

(Visited 6 times, 1 visits today)