ROMA, SCOPERTA CASA CON SERRE DI MARIJUANA A MONTEVERDE: ARRESTATO 45ENNE

Una coltivazione illegale di marijuana è stata scoperta dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Trastevere all’interno di un’abitazione in via Jenner, quartiere Monteverde. In manette è finito il proprietario dell’appartamento, un 45enne di Roma, trovato in possesso di oltre 3,5 kg di droga e di tutta l’attrezzatura per la coltivazione «fai da te».

Da tempo i carabinieri stavano seguendo le tracce di un canale di spaccio in ambienti giovanili e, durante i quotidiani servizi di controllo del territorio, sono riusciti a raccogliere numerose informazioni e indizi che li hanno portati ad individuare l’abitazione dell’uomo. Ieri notte, il blitz dei carabinieri ha permesso di scoprire che all’interno di una stanza, il 45enne aveva allestito 3 serre indoor alte 2 metri, dove erano coltivate piante di marijuana di diverse dimensioni. L’uomo aveva curato tutto nei minimi dettagli, riproducendo le ottimali condizioni di temperatura, irrigazione e umidità necessarie per la corretta e rigogliosa coltivazione delle piante, grazie alla complessa attrezzatura di cui le serre erano dotate: pareti interne foderate di materiale riflettente, sistemi di illuminazione ad alto voltaggio e impianti di ventilazione e aspirazione dell’aria, la cui salubrità veniva monitorata da due display riportanti temperatura ed umidità. I Carabinieri hanno sequestrato la droga e tutte le attrezzature, tra cui il materiale per il confezionamento delle dosi. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo, con l’accusa di produzione, coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

 

http://www.leggo.it/news/roma/monteverde_marijuana_roma_arresto_casa_serre_coltivazione-2173951.html

 

(Visited 4 times, 1 visits today)