• Mer. Gen 20th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Rudiger fa crack: la solidarietà è social

DiPaul Polidori

Giu 8, 2016

Brutte notizie per la Germania in vista di Euro2016. Pessime per la Roma in ottica Serie A 2016/17. Ilginocchio di Toni Rudiger ha fatto crack mentre si allenava con la sua Nazionale, a pochi giorni dal debutto agli Europei francesi. La risonanza magnetica non ha lasciato dubbi: rottura del legamento crociato anteriore destro. Il rientro è previsto tra circa sei mesi, a dicembre.

La Roma di Spalletti, che molto ha puntato su di lui quest’anno, perde per la prima parte della prossima stagione una pedina molto importante nello scacchiere difensivo, dovendo dunque cambiare le proprie strategie di mercato. Nelle ultime ore si è parlato di Mario Rui dell’Empoli, ma alla luce dell’infortunio a Rudiger andrà cercato anche un centrale. Intanto, il ct della Germania Joachim Löw ha convocato al suo posto Jonathan Tah del Bayer Leverkusen.

Comprensibile la disperazione di Toni Rudiger, che oggi ha però voluto ringraziare i tanti messaggi di auguri ricevuti in seguito all’infortunio e lanciare un messaggio: “Potete vedermi combattere, ma non mi vedrete mai arrendermi“.

L’ex Stoccarda con origini della Serria Leone è sicuro di #comebackstronger, di tornare più forte di prima, così come ne sono convinti i tanti compagni della Roma e della Nazionale tedesca che sui social hanno dedicato a lui un pensiero e un augurio di pronta guarigione.

A partire da Kevin Strootman, che di infortuni ormai se ne intende più dei medici di Villa Stuart, ma che è anche l’esempio vivente del combattente che non cede dopo un aver subito un duro colpo.

A fargli eco è l’attaccante giallorosso e della Nazionale bosniaca Edin Dzeko, che dimostra di non aver di certo scordato il tedesco nonostante manchi dalla Bundesliga da diverso tempo.

Da Instagram arriva anche il messaggio di Radja Nainggolan che con il Belgio affronterà l’Italia nel Gruppo E: “Very bad news...”, scrive il Ninja.

Un po’ più di originalità invece per Miralem Pjanic, oggi al centro delle mire di mercato della Juventus. Il bosniaco su Facebook scrive: “Sono con te amico“.

Tanto affetto anche da parte di Lucas Podolski: “Riprenditi presto fratello“.

Proprio insieme all’ex Inter ‘Poldi’ Podolski Rudiger aveva fatto uno degli ultimi selfie in Nazionale prima di farsi male al ginocchio.

Ma Podolski non è stato il solo della compagine teutonica a dedicare sui social un augurio al povero Toni, perché puntuali sono arrivati quelli di Mesut Ozil (“Sei un lottatore“),

di Thomas Muller e Bastian Schweinsteiger (uno in inglese e uno in tedesco),

e infine anche quello dello juventino Sami Khedira, anche abbastanza poetico: “Il tuo tempo verrà! Senza alcun dubbio!“.

rudiger-infortunio

http://www.socialfc.it/rudiger-infortunio-auguri-roma-germania/8333/

 

(Visited 18 times, 1 visits today)