Salento, muore davanti una discoteca Deejay sotto choc: «Tragedia inutile»Salento, muore davanti una discoteca Deejay sotto choc: «Tragedia inutile»

monika-593x443

 

La star techno Monika Kruse: «Abbiamo provato a rianimarlo, è stato impossibile»

Su Facebook ha postato una banda nera e un foglietto con un nome e una data: «Lorenzo, 9th of august». È stato un risveglio amaro per la deejay tedesca Monika Kruse scoprire che un ragazzo di 19 anni è morto all’alba di domenica dopo aver ballato sulla sua musica per tutta la notte. «Non riesco a trovare le parole, sono scioccata, triste, ammutolita», ha scritto la quarantaquattrenne berlinese che era tra le principali attrazioni della serata Techno Experience al Guendalina di Santa Cesarea Terme, discoteca salentina dove è morto Lorenzo Toma. «Ancora non conosciamo le ragioni per cui è svenuto, ma non è stato possibile rianimarlo. Tutto il mio amore è per lui. Possano gli angeli portarlo in un posto migliore. Che morte senza senso». Ha concluso l’artista, una delle più famose della scena techno berlinese.

http://www.corriere.it/cronache/15_agosto_09/salento-muore-una-discoteca-deejay-sotto-choc-morte-inutile-32dd92d0-3e8f-11e5-9ebf-dac2328c7227.shtml

(Visited 16 times, 1 visits today)