• Mar. Dic 1st, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

San Michele Arcangelo, Polizia in Vaticano per le celebrazioni

DiPaul Polidori

Set 29, 2017

Gemellaggio esclusivo tra la Polizia di Stato e il Corpo della Gendarmeria Vaticana che insieme per la prima volta festeggiano il loro Santo Patrono, San Michele Arcangelo. Le mura della Santa Sede aprono le porte alla Polizia di Stato. Nella Chiesa di Santa Maria della Famiglia presso il Governatorato della Città del Vaticano, il segretario di Stato Pietro Parolin ha presieduto una messa alla presenza delministro dell’Interno Marco Minniti, del Capo della Gendarmeria Vaticana Domenico Giani e del Capo della Polizia Franco Gabrielli.

Una celebrazione in assoluto “originale” dal momento che Polizia di stato e Gendarmeria vaticana “per la prima volta ricordano insieme il loro patrono” San Michele Arcangelo “in uno scenario bello” come quello dei Giardini vaticani testimoniando così la “comune missione” contro “il male che non prevarrà”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Marco Minniti, partecipando alla cerimonia che si è svolta questa mattina in Vaticano.

“Non è casuale che questa cerimonia avvenga ora – ha detto Minniti -. Abbiamo concluso l’anno scorso un Giubileo insieme che rimarrà un pezzo di storia del Paese e che ha visto la collaborazione strettissima tra la polizia e la Gendarmeria. E’ stata una scommessa difficile da vincere – ha osservato – perchè si doveva garantire la realizzazione di un evento religioso e quindi di per sè aperto all’accoglienza dei pellegrini ma contemporaneamente garantendo che tutto potesse svolgersi in sicurezza”. Minniti ha quindi individuato una “missione comune” per Gendarmeria e Polizia, quella di “impedire che il male e la prevaricazione possano limitare la libertà di ciascuno” e ha sottolineato l’impegno comune “contro il male che non prevarrà”: “questa – ha spiegato – è l’essenza, il cuore dell’azione di polizia e gendarmeria, Dio sa quanto c’è bisogno di proteggere i più deboli, i più esposti, i più fragili che hanno bisogno di un impegno più generale che li possa tutelare”. Minniti ha concluso sottolineando l’esistenza di una vera e propria “affinità elettiva” tra Polizia e Gendarmeria che “ha portato a vincere la sfida della sicurezza del Giubileo”. Minnniti si è augurato che quella di oggi sia “una prima volta” che si potrà “ripetere in futuro” anche se l’evento secondo il ministro non va istituzionalizzato proprio perché possa realizzarsi, come oggi, “come manifestazione di due libere volontà che si incontrano”.

Davanti ala statua di San Michele Arcangelo, realizzata dall’artista Antonio Lomuscio ed inaugurata nel luglio del 2013 da Papa Francesco alla presenza del Papa emerito, Benedetto XVI, la Banda Musicale della Polizia di Stato e della Gendarmeria, hanno eseguito brani di Verdi, Rossini e Vessella e in chiusura saluteranno con il “Canto degli italiani” e la “Marcia pontificale”.

Definita dal Maestro Ennio Morricone una vera e propria orchestra di fiati, la Banda Musicale della Polizia di Stato, diretta dal Maestro Maurizio Billi e composta da 105 elementi, da oltre 90 anni è veicolo di divulgazione della musica in Italia e all’estero, partecipando alle più importanti cerimonie pubbliche ed istituzionali del nostro Paese. Le celebrazioni in tutta Italia per la festa del Patrono anche quest’anno saranno accompagnate dal “Family Day”, giunto alla tredicesima edizione. Tutti gli uffici e le caserme della Polizia di Stato saranno aperti alle famiglie dei poliziotti. In questa straordinaria occasione, oggi la direzione dei Musei Vaticani offrirà gratuitamente a tutti gli appartenenti della Polizia di Stato (e ai loro famigliari, con un biglietto a prezzo ridotto), la possibilità di visitare, fruendo di un ingresso riservato, le straordinarie collezioni conservate in uno dei musei più famosi al mondo.

 

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/09/29/san-michele-arcangelo-polizia-in-vaticano-per-le-celebrazioni_dc77f4e9-30ca-40d3-9f57-9fdb423c0fc0.html

 

(Visited 27 times, 1 visits today)