Sapevate che i segni zodiacali sono in realtà 13? Scoprite perché una costellazione è stata dimenticata

Potrete non credere all’influenza del segno zodiacale sulla vostra vita e ritenere che l’astrologia sia una materia indegna delle più blande conversazioni ma sapere che le costellazioni che il nostro amato Sole attraversa col suo moto apparente nell’arco di un anno non sono dodici è un fatto curioso di per sé. Proprio così, per quanto abituati a sentirci dire che i segni zodiacali corrispondenti alle costellazioni della volta celeste siano in numero pari, a voler essere precisi a quel numero va aggiunta una tredicesima costellazione che, sebbene sia conosciuta dall’antichità, è l’unica a non aver dato un nome a un segno astrologico.

Zodiaco astronomico VS zodiaco astrologico

Per circa diciotto giorni l’anno, tra il 30 novembre e il 17 dicembre, il Sole va ad allinearsi con una tredicesima costellazione detta Ofiuco (o Serpentario), di cui fino a tempi piuttosto recenti l’astrologia non ha tenuto conto. Come mai? Ci si è semplicemente continuati a basare sul calcoli effettuati dagli antichi babilonesiche loro stessi trasformarono in approssimazioni per giungere a un numero di 12 segni zodiacali che a quel punto, però, non avevano più nulla a che fare con la posizione astronomica reale delle costellazioni a cui si riferivano.
Oltre a ciò, bisogna sapere che quei calcoli risultano ormai obsoleti a causa della cosiddetta precessione degli equinozi, ossia quel lento movimento della Terra che ne modifica l’asse di rotazione e, di conseguenza, la posizione rispetto alla sfera ideale delle stelle fisse. Questa precessione ha fatto sì che le zone di cielo occupate dalle costellazioni risultino spostate di circa 30° rispetto al passato e che quindi l’entrata del Sole in una di esse sia (s)falsata rispetto al calcolo su cui si basa l’astrologia occidentale.

Ma quindi di che segno zodiacale siamo?

I calcoli più affidabili sono quelli che si basano sulle date astronomiche ed esse ci dicono che i segni zodiacali si susseguono così:

ARIETE: 19 aprile – 13 maggio
TORO: 14 maggio – 19 giugno
GEMELLI: 20 giugno – 20 luglio
CANCRO: 21 luglio – 9 agosto
LEONE: 10 agosto – 15 settembre
VERGINE: 16 settembre – 30 ottobre
BILANCIA: 31 ottobre – 22 novembre
SCORPIONE: 23 novembre – 29 novembre
OFIUCO: 30 novembre – 17 dicembre
SAGITTARIO: 18 dicembre – 18 gennaio
CAPRICORNO: 19 gennaio – 15 febbraio
ACQUARIO: 16 febbraio – 11 marzo
PESCI: 12 marzo – 18 aprile

Queste date sono state calcolate sul meridiano di Greenwich e sono da ritenersi indicative in quanto il passaggio da un segno all’altro non avviene in un momento preciso della giornata e varia di anno in anno di circa 6 ore.

 

http://www.buzzstory.net/buzz/sapevate-che-i-segni-zodiacali-sono-in-realta-13-scoprite-perche-una-costellazione-e-stata-dimenticata/?utm_content=buffer9dc9b&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

 

(Visited 1 times, 1 visits today)