Scambio di bambini all’uscita del negozio, scatta l’allarme rapimento

LECCE – Attimi di tensione in via Trinchese, nel cuore del capoluogo salentino, dove nella ressa del sabato pomeriggio un banale equivoco ha rischiato di provocare un putiferio tra due famiglie. Tutto è cominciato in un negozio di giocattoli, che si trova di fronte all’ingresso del teatro Apollo e in cui due nonni erano entrati insieme al loro nipotino. All’uscita la nonna, evidentemente distratta dalla folla, ha però commesso un errore e nella fretta di lasciare il negozio affollato ha preso con sé un altro bambino, della stessa altezza e con giubbino dello stesso colore del nipote.

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/nonni_scambiano_un_bimbo_per_il_nipote_allarme_rapimento-2197134.html

(Visited 5 times, 1 visits today)