• Lun. Gen 18th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Steve Jobs negava ai figli di utilizzare l’Iphone, ecco perché…

DiPaul Polidori

Gen 17, 2017

Steve Jobs, come anche altri numeri uno della tecnologia mobile, vietava ai figli di usare gli apparecchi elettronici; ecco i motivi.

Uno degli elementi di maggiore curiosità che accompagna la produzione tecnologica, è la diffidenza che gli stessi dirigenti delle case madri hanno per i dispositivi prodotti. Steve Jobs, ad esempio, negava ai piccoli di usare gli iPhone, iPad ed iPod. Nel corso di un’intervista rilasciata al New York Times, nel 2010, l’amministratore delegato e fondatore del colosso di Cupertino aveva spiegato come ritenesse necessario limitare l’utilizzo dei dispositivi tecnologici, come l’iPhone o l’iPad, in casa.

iPhone: ecco perché Steve Jobs negava ai figli di utilizzarlo

Una sorta di protezione e di diffidenza accompagnava il numero uno della Apple quando ad utilizzare gli iPhone sarebbero dovuti essere i membri della propria famiglia. Ma non era l’unico. Il numero uno di Twitter, Evan Williams, ha più volte dichiarato come i propri figli usino libri e non dispositivi elettronici. Ma è Chris Anderserson, ex direttore di Wired nonché fondatore di Robotica 3D, ad essere ancora più esplicito affermando come i rischi della tecnologia siano tanti: “Conosco i pericoli – ha dichiarato – li ho vissuti sulla mia pelle e non voglio che accada lo stesso ai miei figli“.

 

http://www.buzzstory.net/tech/steve-jobs-negava-ai-figli-di-utilizzare-liphone-ecco-perche/?utm_content=bufferac235&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

 

(Visited 21 times, 1 visits today)