Stoccolma, camion contro la folla. Ci sono morti e feriti. Le autorità confermano: “E’ un attentato”

Un camion è piombato sulla folla lungo la via pedonale Drottninggatan, una delle principali strade commerciali di Stoccolma. A riferirlo la polizia citata dai media locali. Ci sarebbero almeno due morti e diversi feriti. L’incidente si è verificato intorno alle 14.53 ora italiana. Subito dopo è iniziata una sparatoria vicino al commerciale Ahlens City in Fridhemsplan, una delle più grandi catene commerciali della città. Nelle vicinanze c’è la scuola “Mickes” dove maestre e bambini sono stati asserragliati. Bloccata la metropolitana, chiuso il parlamento svedese. Le autorità hanno confermato che si tratta di un «attentato terroristico» .

Secondo le prime ricostruzioni sui media svedesi, il camion sarebbe stato «dirottato o rubato questo mattina». Il tragitto tra Kungsgatan e Olof Palme Street è coperto di vetri rotti, segni di pneumatico lasciati dal mezzo pesante. I corpi di alcune vittime, secondo un testimone citato dal quotidiano Dagens Nyheter, sono stati coperti con sacchi per la spazzatura. Polizia e vigili del fuoco hanno evacuato la zona e stanno compiendo una vasta operazione di bonifica dell’area.

 

 

La zona in cui il camion ha falciato la folla nel pieno centro di Stoccolma è la stessa che l’11 dicembre 2010 è stato teatro di un duplice attentato con autobomba, in quello che all’epoca era il primo attentato suicida nei paesi scandinavi.

 

http://www.lastampa.it/2017/04/07/esteri/camion-contro-la-folla-in-centro-a-stoccolma-MbOQVz6jpk2Z9VGSXUSD4O/pagina.html

 

(Visited 12 times, 1 visits today)