• Gio. Nov 26th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Storia del bacio più infame

DiPasquale Stavola

Mar 23, 2015

stregoneria-corbis-kETE--258x258@IlSole24Ore-Web

Nei testi sulla stregoneria apparsi tra la fine del Medioevo e il secolo dei Lumi si legge sovente il termine «sabba». Pare sia comparso la prima volta durante i processi di Carcassonne del 1318; nel Quattrocento, comunque, si diffuse. Di che si tratta? Evitiamo l’etimologia per dire semplicemente che era un convegno al quale partecipavano adepte di Satana. Tali donne, le streghe, dopo aver stabilito un patto con il signore delle tenebre per ottenere favori e poteri, si sarebbero ritrovate di notte in luoghi convenuti per compiervi riti orgiastici.

«Osculum infame»: ci sono testimonianze del particolare bacio offerto alla regione sacrale del demonio.

http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2015-03-03/storia-bacio-piu-infame-081422.shtml?uuid=ABuBTI3C

(Visited 22 times, 1 visits today)