• Mar. Nov 24th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Svezia, via libera alla masturbazione in pubblico

DiPaul Polidori

Gen 22, 2016

Una sentenza manda in soffitta l’antico reato di “atti osceni”. Ci si può masturbare in spiaggio o al parco: l’importante è non guardare

Masturbatevi pure all’aperto, basta che non fissiate nessuno. La Svezia rivede, grazie ad una sentenza, il reato di “atti osceni in luogo pubblico”. A giugno, in una spiaggia di Stoccolma, un uomo di 65 anni è stato bloccato dalla polizia mentre si masturbava sulla sabbia. Rinviato a giudizio, il goliardico sessantenne è stato salvato dalla corte: “Gesto non offensivo” è stato il responso dei giudici che hanno archiviato ogni accusa.

Ragionevole – Il pubblico ministero, Olof Vrethammar, ha detto che la sentenza della corte ha un senso preciso e ha deciso di non ricorrere in appello perché la decisione è “ragionevole”. Adesso, ha spiegato il pm, masturbarsi in pubblico è “okay” il rischio è quello di incontrare una corte bacchettona che potrebbe rispolverare il vecchio e caro reato di “atti osceni”.

1379934133750.jpg--

http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1315897/Svezia–via-libera-alla-masturbazione-in-pubblico.html#.VpedqOtvVsg.facebook

(Visited 23 times, 1 visits today)