• Ven. Set 24th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

TEKKEN: la spada proibita – Capitolo 12

DiPietro Sciandra

Nov 8, 2017

Capitolo 12

La situazione è veramente critica. Heihachi ha il totale potere della spada proibita. Lei è stato sconfitto da Unknown e poi Unknown ha tolto la spada proibita a Lei, poi consegnandola nelle mani del terribile Heihachi. Heihachi ora può comandare Unknown, Ogre e True Ogre. Questi tre mostri, di cui uno è formato da due mostri affiancati, ovvero una vampira che attacca con accanto un lupo mannaro fantasma che imita i movimenti della vampira, difatti il lupo mannaro fantasma è senza zampe inferiori, infatti il lupo mannaro fantasma non attacca ma imita in parallelo il mostro che affianca, ovvero la vampira. Ora i due capi squadra si sentono in dovere di fare qualcosa. Difatti Bruce vuole combattere contro Ogre. Invece Wang vuole combattere contro True Ogre. I combattenti si preparano. Ogre è molto alto, persino per Bruce. True Ogre è enorme e Wang è veramente di tanto più piccolo di True Ogre. Qui si combatte per salvare il mondo da quel malvagio, tiranno, odioso di Heihachi; e quindi non ci sono regole di alcun tipo; vince chi resta in piedi. Bruce attacca con le sue ginocchiate Ogre. Ogre resta colpito. Bruce continua ad attaccare con dei calci alti e Ogre viene colpito. Unknown, Ogre e True Ogre hanno autonomia a sé solo quando essi combattono; non ricevendo alcun ordine mentre essi combattono ma solo a volontà propria. Unknown, Ogre e True Ogre vengono comandati dal possessore della spada proibita parlando loro in giapponese, ma il possessore della spada proibita deve anche essere giapponese. Intanto Wang attacca True Ogre con dei calci. True Ogre viene colpito. Wang esegue dei pugni che colpiscono True Ogre. Gli scontri sono molto duri. Bruce sta sconfiggendo Ogre e Wang sta sconfiggendo True Ogre. Ma per parlare di vittoria è troppo presto. Difatti Ogre sputa un raggio dalla bocca, colpendo Bruce; poi Ogre esegue dei poderosi calci e dei pugni e poi con una presa terribile, Ogre afferra Bruce e lo scaraventa al suolo, vincendo. Bruce non si alza più. Nel frattempo Wang che sta battendo True Ogre, True Ogre si alza in volo battendo le ali, True Ogre sputa il fuoco e Wang viene colpito. True Ogre esegue dei calci che colpiscono Wang. True Ogre attacca ancora con i suoi artigli e Wang viene sconfitto. I quattro disastri sembrano veramente invincibili. Non dimentichiamo, cari lettori, che Unknown, Ogre e True Ogre non possono morire, essendo creature magiche essi sono immortali. Lo stregone Ken Shimokawa aveva creato veramente una stregoneria unica nella storia sia passata che futura. Ecco perché lo shogun Ira Kitazawa era stato messo in condizione di poter invadere e distruggere e conquistare la Cina nel 1669; con tutto che i cinesi fossero già allora molti di più dei giapponesi. Creature così forti a combattere e spaventose e soprattutto immortali non possono essere sconfitte. Ma se Heihachi che non è tanto diverso dallo shogun Ira Kitazawa, Heihachi potrebbe riuscire a fare nel 2007 ciò che lo shogun non poté fare nel 1669. Quindi c’è il grandissimo pericolo che Heihachi che aveva già assaltato un villaggio cinese tantissimo tempo fa, che questo assalto costò la vita al padre di Lei proprio davanti all’allora piccolo Lei per mano di Heihachi che uccise il padre di Lei proprio con una lama katana. Lei difatti crescendo diventò poliziotto per trovare un giorno l’assassino del padre e vendicarsi. Heihachi va fermato, altrimenti il Giappone e la Cina sarebbero unificati con l’impero di violenza ed ingiustizia di Heihachi. Per fermare un folle bisogna essere più folli di lui. La lunga guerra non è ancora finita. Anche Wang e Bruce sono stati sconfitti dalle oscure forze della spada proibita, dopo la sconfitta di Lei che aveva azionato la magia della spada proibita. Nulla sembra possibile da fare. Heihachi è onnipotente come egli aveva sempre desiderato. Le creature che sono comparse dopo i quattro draghi neri sono invincibili ed immortali. Lo stregone Ken Shimokawa aveva creato la vera fine del mondo con una stregoneria senza uguali, e soprattutto a sua insaputa perché mai sperimentata. Lo stregone aveva fatto meglio di quanto egli si sarebbe potuto immaginare. Persino troppo bene è riuscita la sua stregoneria; al punto tale che non solo bisogna saper parlare giapponese per comandare le creature magiche ma anche essere giapponese, tenendo in mano la spada proibita. Il Giappone mantenne idealismi imperialistici proprio fino alla seconda guerra mondiale. L’impero di terrore potrebbe diventare persino peggiore della seconda guerra mondiale con queste creature sotto il comando di Heihachi. Lo sforzo dei cinesi nel 1669 potrebbe diventare inutile se Heihachi non viene fermato. Wang dice:

Lo sforzo del mio popolo di allora fu indispensabile nell’anno 1669 e noi tutti uniti a costo della morte dobbiamo fermare quel mostro di Heihachi che è più mostro lui dei mostri che egli comanda perché lui ha la mente da mostro!”

Heihachi non deve comandare come non doveva comandare lo shogun Ira Kitazawa. Un uomo troppo potente e senza scrupoli è fatto solo per togliere la libertà agli altri e questo è inaccettabile. Sconfitti Wang e Bruce; Ogre e True Ogre si radunano con Unknown mettendosi agli ordini di Heihachi. Il mondo è veramente spacciato. Con Heihachi con un potere su creature malvagie ed immortali al suo servizio; nulla di bene si può più fare. Heihachi non deve vincere. Lei è più infuriato che mai e soprattutto nei confronti di Heihachi che uccise il padre di Lei con una spada katana ed ora Heihachi può comandare con una spada katana magica e disseminare altra morte e terrore. Ora non si tratta più di una vendetta personale tra Heihachi e Lei ma tra la lotta tra il bene ed il male, tra la bontà e la malvagità, tra l’onesta e la disonestà, tra la libertà e la tirannia, tra la giustizia e l’ingiustizia. Nessuno ora si può avvicinare ad Heihachi avendo Heihachi il possesso della spada proibita e soprattutto il comando su Unknown, Ogre e True Ogre. Lei pensa che se i 4 draghi neri hanno fatto comparire Unknown, True Ogre e Ogre; allora i 4 draghi neri possono anche fare scomparire Ogre, Unknown e True Ogre. Quindi bisogna prendere possesso della spada proibita in possesso a Heihachi e poi seguendo le istruzioni del libro dello stregone, bisogna eseguire i passi con la spada proibita in mano e fare i movimenti al contrario, ovvero questa volta da sinistra verso destra e non da destra verso sinistra per richiamare i 4 draghi neri in modo che i 4 draghi neri facciano scomparire i 4 mostri, richiamando nell’oltretomba Unknown, True Ogre e Ogre. Bisogna attaccare tutti insieme Unknown, True Ogre e Ogre, in modo che Heihachi venga attaccato singolarmente. Ma Wang e Bruce dicono che questa non è una missione suicida; perché come Unknown, Ogre e True Ogre avrebbero potuto spazzare via tutti i cinesi da cui essi sarebbero stati attaccati; ovviamente 15 combattenti non potranno avere alcuna possibilità. Wang non vuole che i suoi membri della squadra muoiano e soprattutto inutilmente; Bruce pensa lo stesso della sua squadra; mentre Yoshimitsu è al servizio di Heihachi e quindi Yoshimitsu essendo schierato con Heihachi non può avere questo problema. La yakuza capeggiata da Heihachi prenderà possesso di tutto il Giappone e poi anche della Cina unificandola al Giappone. Un progetto assolutamente folle e imperdonabile. Heihachi deve essere sconfitto ma a differenza delle creature che egli comanda; Heihachi può morire e soprattutto Heihachi deve morire per evitare che egli ci riprovi a comandare il mondo. Associatisi, oramai Wang e Bruce con le rispettive squadre; perché il destino dell’umanità è al di sopra di qualunque rivalità. Nessuno si può più avvicinare a Heihachi senza doversi prima scontrare con Ogre, True Ogre e Unknown. Heihachi ha tre creature degli inferi ed immortali al suo servizio. Bisogna sconfiggere Heihachi, prendergli la spada proibita dalle mani e poi eseguire i movimenti al contrario riportati sul libro, tenendo la spada proibita in mano. Per fare questo in modo che i 4 draghi neri richiamino nell’oltretomba Unknown, Ogre e True Ogre; Heihachi deve morire. Il destino del mondo verrà deciso nell’ultima sfida tra Lei e Heihachi. Lei dice a Heihachi:

Tu uccidesti mio padre con una spada katana! Ora tu vuoi comandare il mondo con una spada katana magica! Io non ti permetterò di comandare con la stregoneria e tu devi pagare per aver ucciso mio padre!”

Heihachi dice a Lei:

Quel villaggio cinese che io saccheggiai con i miei uomini di allora; perché io ero dovuto scappare dal Giappone per non andare in prigione! Quel villaggio cinese è il minimo che io possa avere con il potere di questa spada proibita! Questa spada ha un potere proibito perché invoca creature degli inferi che portano distruzione delle cose e morte di tutti! Lo stregone aveva realizzato il suo più grande capolavoro, senza saperlo!”

Lei dice a Heihachi:

Non esiste capolavoro a creare cose che portano sciagure; ma solo follia, come la creazione di armi e della bomba atomica!”

Heihachi dice a Lei:

La bomba atomica era un giocattolo rispetto al potere della spada proibita! La spada proibita non sarà mai migliorata; perché anche se le armi tecnologiche vengono migliorate con il passare del tempo anche se rapidamente; tutte le armi tecnologiche del mondo non potranno mai eguagliare e contrastare la spada proibita che è opera di stregoneria!”

Lei dice a Heihachi:

Tu uccidesti mio padre con una spada katana ed ora tu possiedi una spada katana magica! Senza una spada tu non sei nessuno! Per questo tu sei un debole, vigliacco e prepotente!”

Heihachi dice a Lei:

Io avrei potuto uccidere tuo padre anche senza spada e mi sarebbe stato ancora più facile uccidere anche te!”

Lei dice a Heihachi:

Certo, ma la paura di morire bruciato nell’incendio appiccato dai tuoi vigliacchi uomini ti stava raggiungendo e per questo tu non avesti tempo di uccidere anche me; per fuggire con i tuoi vigliacchi uomini!”

Wang e Bruce, insieme a tutti i membri delle loro squadre ed anche dei membri della yakuza alleati di Heihachi hanno sentito tutto. Wang dice a Bruce:

Hai capito tu?”

Bruce dice a Wang:

Si, bruciare!”

Wang dice a Bruce:

Bisogna bruciare il libro dello stregone; avendo in mano Heihachi la spada proibita!”

Heihachi che non è stupido ma furbo e diabolico, sentendo tutto, Heihachi parlando in giapponese ordina a True Ogre, Ogre e Unknown di proteggere il libro dello stregone dal tentativo di bruciarlo. Così, mentre Lei deve combattere contro Heihachi che è armato di spada katana, che essa è la spada proibita; Wang e Bruce con le rispettive squadre devono affrontare non solo Unknown, True Ogre e Ogre, ma anche tutta la yakuza, ovvero Jin, P.Jack, Jun, Kazuya, Bryan e Devil e non solo ma anche Yoshimitsu con i suoi 7 alleati, facenti parte della sua squadra. Il numero di componenti delle squadre che si affrontano ovviamente non è lo stesso perché essendo Lei impegnato contro Heihachi; la squadra di Wang è di 7 combattenti compreso Wang che la capeggia. Bruce con la sua squadra conta 8 lottatori. Yoshimitsu con la sua squadra conta 8 lottatori, ma anche altri 6 lottatori e poi i tre mostri della spada proibita che non contano per tre ma molti di più; cari lettori noi non dobbiamo dimenticare che Ogre, True Ogre e Unknown avrebbero dovuto invadere e distruggere la Cina se essi fossero stati chiamati nel 1669 attivando la magia della spada proibita in modo che lo shogun Ira Kitazawa avrebbe invaso, sconfitto e conquistato tutta la Cina, facendola comprendere poi nel suo impero. Figuriamoci se 15 lottatori potrebbero avere alcuna possibilità contro i tre mostri della spada proibita. L’obiettivo è tenere impegnate le forze malefiche di Heihachi e tentare di bruciare il libro dello stregone per fare scomparire Unknown, True Ogre e Ogre; nel frattempo che Lei combatta contro Heihachi per sé, per il destino del mondo, per la giustizia da fare contro un assassino conquistatore e prepotente che è Heihachi e soprattutto per vendicare la morte del padre di Lei ucciso da Heihachi tanto tempo fa. Ci siamo, pronti a combattere per salvare il mondo, ci sono Wang, Xiaoyu, Law, Julia, Michelle, Lee, Paul, Bruce, Kuma, Roger, Jack-2, Baek, Gun Jack, Nina e Anna. Ci sono contro Yoshimitsu, King, Armor King, Hwoarang, Kunimitsu, Tetsujin, Ganryu, Eddy, Jin, P.Jack, Jun, Kazuya, Bryan, Devil e non bastando, purtroppo anche Unknown, True Ogre e Ogre che da soli questi ultimi tre possono sconfiggere un intero esercito per le loro infernali abilità del regno dell’oltretomba e soprattutto questi tre mostri che in realtà essi sono 4 perché 2 mostri ne formano uno solo, ovvero Unknown non possono morire. Una battaglia veramente incredibile e surreale. Qui non si tratta più di vincere o perdere, ma di sopravvivere o morire, salvare il mondo o far regnare lo spietato Heihachi. I combattimenti cominciano senza una vera assegnazione di avversari, perché ora non si combatte né più nel torneo Tekken né nelle battaglie di gruppo al di fuori del torneo Tekken. Vince solo chi resta vivo. I combattimenti ora sono veramente senza alcuna regola; si può anche morire combattendo. I combattimenti non hanno nemmeno l’assegnazione di avversari, 3 contro 4, 2 contro 1, 5 contro 3; tutto lecito, vincere o morire. Ora si tratta di combattere una battaglia in cui non vige alcuna regola; ma solo sopravvivere essendo più forte degli altri. Tutto questo è per tentare di bruciare il libro dello stregone; sperando che facendo ciò, le creature degli inferi scompaiano. Le dure lotte, questa volta comportano delle morti, muoiono Julia, Michelle, Gun Jack, Nina, Anna, Baek, Paul, Lee, Xiaoyu, Roger, Eddy, Ganryu, Tetsujin, Kunimitsu, Hwoarang, Armor King e King. Sopravvivono Wang, Bruce, Yoshimitsu, Kuma, Jack-2, Law, Jin, P.Jack, Jun, Kazuya, Bryan e Devil. Ovviamente True Ogre, Ogre e Unknown non possono morire perché creature magiche ed immortali. Bisogna bruciare il libro dello stregone per far scomparire i quattro mostri della spada proibita; non potendo levare la spada proibita a Heihachi. Intanto; Heihachi e Lei si stanno affrontando in un combattimento mortale. Lei è però disarmato. Heihachi sta usando la spada proibita come spada normale con il tradizionale uso di consuetudine, per uccidere; cosa che Heihachi sa fare pure troppo bene. Heihachi che ha messo Lei alla sua mercé, Heihachi dice a Lei:

Arrenditi! Oppure tu morirai per mano mia come tuo padre!”

Lei dice a Heihachi:

Mio padre non si è mai arreso! Perché dovrei farlo io con un vile come te?”

Heihachi dice a Lei:

Tu morirai perché tu sei nato debole, tu hai vissuto da debole e tu morirai da debole!”

Lei dice a Heihachi:

La debolezza è nel fare del male, e non nel contrastarlo; quindi io sono quello forte e tu sei quello debole!”

Intanto, Bruce sconfigge Yoshimitsu. Wang raggiunge il libro dello stregone. Wang prende il libro dello stregone. Wang dà fuoco al libro dello stregone. Heihachi urla:

Noooo!!!”

Prendendo fuoco il libro dello stregone, Unknown, True Ogre e Ogre cominciano a scomparire e poi essi scompaiono del tutto in quattro nubi nere; perché Unknown comprende una vampira con in parallelo un lupo mannaro fantasma. Queste 4 creature degli inferi scompaiono del tutto mentre il libro dello stregone continua a bruciarsi sempre di più. Ora la spada proibita è una spada katana come tutte le altre. Quindi Lei può combattere contro Heihachi in modo naturale e non più soprannaturale. Lei ora può vendicare il padre, affrontando Heihachi che ha il possesso della spada proibita senza più il potere della stregoneria. Il duello mortale tra Lei e Heihachi continua senza esclusione di colpi. Heihachi deve morire. Lei era messo alla mercé di Heihachi; ma quando Heihachi stava per infilzare Lei, come appunto Heihachi fece al padre di Lei in Cina tanto tempo fa e come Heihachi avrebbe dovuto fare anche a Lei ma per scappare dall’incendio al villaggio provocato proprio dagli uomini di allora della sua banda di Heihachi; Heihachi per fuggire non poté uccidere il piccolo Lei che fu salvato dalla morte del padre. Ora Heihachi non ha più il paranormale al suo servizio. La lotta è normale; ma Heihachi è sempre armato di spada katana e Lei è ancora disarmato. Una lotta che sfuria ininterrottamente talmente l’odio che attira i due combattenti. Lei riesce ad afferrare Heihachi per le spalle e poi Lei rischiando di essere infilzato dalla lama katana in possesso di Heihachi; Lei con un doppio calcio saltando all’indietro colpisce Heihachi facendogli cadere la spada proibita di mano. Ora Heihachi non è più nessuno. Incredulo, Heihachi a terra, Lei raccoglie la spada proibita e Lei la punta contro la gola di Heihachi. Heihachi dice a Lei:

Forza! Uccidimi! Vendica tuo padre! Io sono pronto!”

Lei dice a Heihachi:

No! Io non sono un assassino come te! Altrimenti nemmeno mi sarebbe servito diventare poliziotto! Mio padre non condividerebbe alla mia scelta! Io non sono un assassino ed io non ti ucciderò! Io sono un poliziotto e io ti dichiaro in arresto per tutti i crimini che tu hai commesso! Il caso Heihachi è chiuso!”

Lei si gira, ma improvvisamente una lama uccide Heihachi. Lei non capisce. Yoshimitsu ha ucciso con la sua spada katana Heihachi. Lei tremolante e spaventato dice a Yoshimitsu:

Perché?”

Yoshimitsu dice a Lei:

La yakuza è stata sconfitta! Heihachi è stato sconfitto! Il mondo è salvo! Io che ero al suo servizio, io non posso permettere che lui resti vivo dopo tutto questo e soprattutto la sua sconfitta! Tutto potrebbe non finire qui!”

Lei dice a Yoshimitsu:

Perché? Io dico che tutto è finito qui! La mia storia cominciò con mio padre che fu ucciso con una lama katana da Heihachi! Il mondo intero era in pericolo con la spada proibita che è una lama katana che ne prese possesso quel pazzo mostro di Heihachi e tu hai ucciso Heihachi con una lama katana che poi tu eri al suo servizio come membro della yakuza!”

Yoshimitsu dice a Lei:

Tuo padre è stato vendicato anche se non per mano tua! Tuo padre sarebbe fiero di te! Tuo padre ti vuole dalla parte della legge e non vendicativo! Heihachi è stato sconfitto come lo shogun nel 1669! Il libro dello stregone è stato bruciato! La spada proibita ora è una spada katana come tutte le altre!”

Lei dice a Yoshimitsu:

La guerra è finita! Io e te non abbiamo più nulla da contenderci!”

Yoshimitsu dice a Lei:

I morti sono tanti di oggi! Io spero che i morti di oggi non si ripeteranno in futuro in altre guerre!”

Lei dice a Yoshimitsu:

Tu ragioni pure troppo per essere un robot! Tu dovresti essere più indirizzato ad un programma, invece di ragionare!”

Yoshimitsu dice a Lei:

Io non fui creato per ragionare, ma per comandare e per proteggere la foresta sacra! Posto in cui io ritornerò molto presto sperando di non dovermi allontanare di nuovo per circostanze critiche!”

Detto questo, Yoshimitsu, Jin, P.Jack, Jun, Kazuya, Bryan e Devil si allontanano dal castello giapponese disperdendosi. Invece Jack-2 resta con Bruce. Wang resta con Law. Jack-2 dice a Bruce:

Ora che tutto è finito anche noi possiamo andare via!”

Jack-2 e Bruce si allontanano dal castello giapponese insieme. Rimasti solo Wang e Law nel castello giapponese; girando per il castello giapponese, mentre Wang e Law escono dal castello giapponese, perché oramai nulla c’è più da compiere; Law vede una cosa per terra. Incredibile; nessuno pensava più ad una cosa. Le copie del libro dello stregone. Law raccoglie le copie del libro dello stregone e Law le mostra al maestro Wang, dicendogli:

Guarda, maestro! Tutti pensavano a bruciare il libro dello stregone, nessuno pensava più alle copie del libro dello stregone!”

Wang dice a Law:

Già! Lascia quelle copie del libro dello stregone lì per terra, e andiamo via! Io avevo trovato quelle copie in un tempio; ora quelle copie non servono più!”

Detto questo, Law e Wang lasciano il castello giapponese. Ora che non c’è più nessuno nel castello giapponese. Bruce, Jack-2 e Kuma tornano indietro al castello giapponese. Perché Bruce cominciò a ricordare di avere avuto le copie del libro dello stregone. Già perché nel castello giapponese ci sono sia le copie del libro dello stregone che non sono state bruciate; essendo stato bruciato solo il libro dello stregone per fare scomparire Unknown, Ogre e True Ogre; ma anche la spada proibita che considerata una semplice spada katana era stata gettata a terra da Lei, dopo che Yoshimitsu aveva ucciso con la sua spada katana Heihachi. Quindi sia la spada proibita che le copie del libro dello stregone sono ancora nel castello giapponese. Pensando alla guerra, nessuno aveva considerato le copie del libro dello stregone e di recuperare la spada proibita che oramai essa era considerata una spada katana comune. Mentre Bruce e Jack-2 si separarono per cercare uno la spada proibita e l’altro le copie del libro dello stregone; Kuma che era con loro ma libero di girovagare, Kuma trovò le copie del libro dello stregone, ma camminandoci sopra, le copie diventarono irriconoscibili, ma ancora leggibili. Invece Kuma che poi trovò la spada proibita prima di Jack-2 e Bruce; Kuma afferrò con la bocca la spada proibita e poi Kuma la portò in un posto che la spada proibita non era visibile. Jack-2 e Bruce furono costretti a rinunciare e quindi ad abbandonare le ricerche sia per la spada proibita che per le copie del libro dello stregone. Ovviamente Jack-2 e Bruce non potevano immaginare che l’orso Kuma che era rimasto incustodito e quindi senza qualcuno che lo sorvegliasse; Kuma potesse fare dei danni del genere; perché Kuma è forte e feroce, ma noi non dimentichiamo, cari lettori, che Kuma è sempre un orso e quindi Kuma non è in grado di comprendere il valore delle copie del libro dello stregone e della spada proibita. Grandissimo errore di Bruce e Jack-2 a lasciare da solo l’orso Kuma. Nessuno ha più cercato né la spada proibita né le copie del libro dello stregone. La spada proibita fu portata chissà dove da Kuma; ma la spada proibita non è visibile. Invece le copie del libro dello stregone furono calpestate, stando a terra, da Kuma. Le copie del libro dello stregone sono irriconoscibili, sporcate e rovinate all’esterno; ma tutto è rimasto leggibile al suo interno. Tutti i combattenti sopravvissuti si sono dispersi in vita separata non avendo più motivo di stare insieme. Difatti Law si è allontanato da Wang. Bruce e Jack-2 si sono separati. Jin fa una vita separata da tutti i suoi non più alleati. P.Jack farà il mercenario. Jun è contenta perché Heihachi non è riuscito a comandare il Giappone con l’utilizzo della spada proibita. Kazuya che non è in grado di fare la vita onesta, egli continua a fare il delinquente per conto proprio. Bryan cerca di trovarsi un lavoro che gli permetta comunque l’uso della forza; anche se non tanto legale. Invece Devil? Devil è scomparso. Chissà, forse bruciando il libro dello stregone che richiamò agli inferi Unknown, Ogre e True Ogre, anche Devil fu richiamato agli inferi. Le continue piogge siniche abbondano anche sul castello giapponese. Le copie del libro dello stregone rimasero seppellite chissà dove, dopo che Kuma ci camminò sopra. Invece la spada proibita che portandola in bocca, dopo averla trovata, Kuma portò la spada proibita chissà dove. Lo shogun Ira Kitazawa, l’amico dello shogun Aki Takahashi, lo stregone Ken Shimokawa e l’apprendista dello stregone Azu Tukio furono neutralizzati dai cinesi nel 1669. Nel 2007, Heihachi e la sua yakuza furono neutralizzati dal sommo sacrificio dei combattenti del torneo Tekken. La spada proibita è stata portata chissà dove dall’orso Kuma; invece le copie del libro dello stregone che camminandoci sopra Kuma le ha rese irriconoscibili, leggibili, ma anche introvabili. Qualcuno potrebbe trovare la spada proibita e le copie del libro dello stregone. Ma bisogna ricordare, cari lettori, che le copie del libro dello stregone erano state create dai cinesi che non sapevano che i movimenti con in mano la spada proibita devono essere eseguiti guardando i movimenti da destra verso sinistra e non da sinistra verso destra e poi noi non dobbiamo dimenticare che le copie del libro dello stregone sono scritte in cinese, trovandosi in Giappone; quindi nessuno che lì sappia leggerle. Una nuova leggenda è nata, oltre a quella del ninja cibernetico Yoshimitsu che faceva il guardiano della foresta sacra, ovvero che un orso ovvero Kuma fa la guardia ad una spada proibita nascosta chissà dove. Invece le copie del libro dello stregone forse furono viste da qualcuno di passaggio in visita al castello giapponese, ma non comprendendo cosa fossero quelle copie scritte in cinese; tutti i giapponesi di passaggio non sempre fecero caso a quelle copie sporche ed irriconoscibili del libro dello stregone. Col passare del tempo, facendo dei lavori di restauro al castello giapponese, considerati pure tutti i danni in seguito alla lunga lotta per la spada proibita. Le copie del libro dello stregone rimasero seppellite dalla terra buttata sopra dalle ruspe che dovevano essere utilizzate per i lavori di restauro al castello giapponese ed intorno al castello giapponese. Invece c’è chi dice, che forse vicino al castello giapponese dello shogun Ira Kitazawa ci sia un orso che dà l’impressione di fare la guardia a qualcosa di cui nessuno ne è a conoscenza.

FINE

(Visited 17 times, 1 visits today)