Terremoto magnitudo 3.5 in provincia de L’Aquila. Scossa avvertita in Umbria, a Rieti e Ascoli Piceno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il sisma si è verificato alle ore 22.58 in provincia de L’Aquila. L’epicentro è stato individuato quattro chilometri a sud di Capitignano, comune di 650 abitanti. Profondità di 10 chilometri. Inizialmente l’Ingv aveva annunciato una magnitudo tra 3.4 e 3.9, successivamente ha specificato il dato di 3.5. La scossa è stata nitidamente avvertita dalla popolazione del posto, ma anche in Umbria in particolare nello Spoletinoe in alcune zone delle province di Rieti e Ascoli Piceno. Alle 19.02 una scossa di magnitudo 2.3 era stata registrata nel comune di Fontanelice in provincia di Bologna

https://corrieredellumbria.corr.it/news/attualita/1535308/terremoto-scossa-magnitudo-3-5-provincia-l-aquila-sisma-avvertito-umbria-spoleto-rieti-ascoli-piceno-sismografo-ingv.html
(Visited 6 times, 1 visits today)