Tifoso viola morto a Lisbona, travolto da un’auto vicino allo stadio: scappava dai tafferugli

Un italiano è morto ieri sera a Lisbona, dopo essere stato investito da un’auto nei pressi dello stadio. Nella stessa zona erano in corso scontri tra i tifosi dello Sporting Lisbona e del Benfica, che questa sera si incontreranno per un derby di campionato. La vittima dell’incidente mortale, Marco Ficini, tifoso della Fiorentina, stava scappando via dagli scontri.  Secondo quanto appreso, si trovava a Lisbona con un gruppo di quattro o cinque amici per assistere questa sera al match tra Sporting Lisbona – squadra con cui è gemellata la Fiorentina -, e Benfica.

Il gruppetto si sarebbe trovato accidentalmente in mezzo ai tafferugli tra le due tifoserie. Nel fuggi-fuggi generale, Ficini è stato travolto da una vettura che si allontanava dal luogo degli scontri. Soccorso sul posto dai sanitari, è morto in ospedale per le gravi lesioni riportate.

Dopo l’incidente le due tifoserie sono fuggite prima dell’arrivo della polizia. Una inchiesta è stata aperta sull’accaduto. Lo Sporting, riferisce ‘Publico online’, ha messo a disposizione degli inquirenti le immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza dello stadio.

 

http://www.ansa.it/toscana/notizie/2017/04/22/un-italiano-morto-a-lisbona-travolto-da-unauto-vicino-allo-stadio-durante-i-tafferugli_020600c5-568e-44b8-b9cf-e0888578a160.html

 

(Visited 11 times, 1 visits today)