• Lun. Nov 30th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Un tempio satanico esige che i suoi membri consegnino l’anima al diavolo

DiPasquale Stavola

Ago 20, 2015

topic

Un sacerdote avverte: “Non avete idea della forza che state smuovendo”

Il Tempio Satanico di Detroit (Stati Uniti) è riuscito di recente ad allontanare i manifestanti contrari all’inaugurazione di una statua demoniaca divulgando la notizia per la quale l’evento si sarebbe tenuto in un luogo mentre si è svolto in un altro.
Oltre a questo, in un apparente tentativo di liberarsi dei cristiani che potessero interferire nella presentazione della statua, il Tempio Satanico non solo ha chiesto il pagamento per chi volesse assistere (a partire da 25 dollari), ma anche che i partecipanti all’evento firmassero un documento in cui “trasferivano” la propria anima a Satana.
“Concordo sul fatto che firmando questo documento con qualsiasi nome, reale o fittizio, sto consegnando la mia anima a Satana (Abbadon, Lucifero, Belzebù, Anticristo)”, dice il documento. “Sono consapevole del fatto che Egli (noto anche come il Padre della Menzogna) o uno qualsiasi dei suoi rappresentanti può prendere la mia anima eterna in qualsiasi momento, con o senza preavviso. Capisco che la mia firma o il segno rappresentativo della mia identità in questi documenti costituisce un contratto duraturo ed eterno e che non ci saranno nuovi negoziati circa la mia anima eterna”.
Qualunque cristiano serio si fermerebbe prima di firmare un documento del genere, ma se foste una delle 700 persone che l’hanno firmato avreste avuto accesso a un’orgia di musica punk e di dimostrazioni pubbliche di intimità tra persone poco vestite e con varietà di “generi”. Sopra la band c’era una croce sospesa, a testa in giù, e di fronte al palco le parole “Questo è il mio corpo, questo è il mio sangue”.
http://www.aleteia.org/it/dal-mondo/articolo/un-tempio-satanico-esige-che-i-suoi-membri-consegnino-lanima-al-diavolo-5774057081405440
(Visited 11 times, 1 visits today)