• Dom. Nov 29th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Usa, allarme alla Casa Bianca: zona isolata per una sparatoria

DiPaul Polidori

Mag 20, 2016

Allarme alla Casa Bianca: vari settori della residenza presidenziale sono on lockdown perché c’è stata una sparatoria nelle vicinanze. La sparatoria è avvenuta lungo la 17esima strada, fuori dalla zona protetta della Casa Bianca. Un uomo di mezza età, bianco, è stato ferito al petto da un colpo di pistola, ed è stato trasferito in ospedale con un elicottero.

Con in mano un’arma, l’uomo si è avvicinato alla postazione delle guardie della Casa Bianca sulla 17esima strada. Gli è stato ordinato di deporre l’arma, ma lui non ha obbedito e le guardie hanno fatto fuoco. Ora Il servizio segreto sta effettuando una ricerca di tutta la zona, affollata di turisti, per trovare la sua vettura.

L’area protetta intorno alla Casa Bianca si è andata allargando negli ultimi anni, e le recinzioni sono diventate più alte, dopo che si sono verificati vari casi di individui che hanno scavalcato la ringhiera e hanno tentato di raggiungere la famosa palazzina bianca.

La famiglia presidenziale non ha corso nessun rischio. L’immenso e immediato spiegamento di forze ha velocemente accertato che l’incidente era limitato, e che nessuno si era introdotto nell’area protetta. Inoltre, come spesso avviene il venerdì pomeriggio, Barack Obama era su un campo di golf fuori città.

epa05234103 Police surround a grey truck that is believed to belong to the suspect in a shooting at the Capitol Visitors Center on Capitol Hill, in Washington, DC, USA, 28 March 2016. An unidentified shooter discharged a weapon in the Capitol Visitors Center, injuring a woman, before being captured by police.  EPA/MICHAEL REYNOLDS

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/usa_casa_bianca_spari-1746094.html

(Visited 20 times, 1 visits today)