Vibo Valentia, ucciso a coltellate da un amico mentre difende il figlio durante una lite in strada

Un uomo di 60 anni, Mario Torchia, é stato ucciso con alcune coltellate da un giovane, Foca Carchedi, di 29, che é stato fermato poco dopo dai carabinieri.

L’omicidio é avvenuto a Francavilla Angitola, un centro del vibonese. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri, Torchia é intervenuto in difesa del figlio, che stava litigando con Carchedi, e nella colluttazione avuta con quest’ultimo é stato raggiunto da una coltellata che ne ha provocato la morte istantanea.

Il figlio di Torchia é stato ferito anche lui gravemente da Carchedi a coltellate ed é stato ricoverato nell’ospedale di Catanzaro. L’omicida é stato individuato poco dopo dai carabinieri nella sua abitazione. La vittima era un ufficiale giudiziario e lavorava nel Tribunale di Vibo Valentia.

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/vibo_valentia_ucciso_coltellate_difende_figlio_lite-2271199.html

(Visited 16 times, 1 visits today)