• Mer. Nov 25th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Viterbo, trovati morti mamma e bimbo. Ipotesi omicidio-suicidio

DiPaul Polidori

Mag 22, 2016
In DIRETTA...Emanuela Petroni presenta ANIME di CARTA in TV

Trovati morti una giovane austriaca, Cecilia Maria Fassine, e il figlio di 5 mesi scomparsi da un camping nel Viterbese. L’ipotesi è di omicidio-suicidio. La donna era impiccata a un albero e il piccolo per terra coperto da un giubbetto.

La donna era scomparsa assieme al bimbo nella serata di venerdì da un campeggio a Montefiascone, nei pressi del lago di Bolsena. Le ricerche erano iniziate ieri mattina e avevano coinvolto vigili del fuoco e forze dell’ordine. Stamattina il ritrovamento dei corpi da parte di alcune persone che hanno allertato i vigili del fuoco.

Il corpo del bimbo verrà sottoposto ad accertamenti medico-legali per stabilire con esattezza le cause del decesso. Anche la salma della mamma una studentessa universitaria austriaca di 22 anni, è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Una donna e suo figlio che erano scomparsi due giorni fa nel viterbese sono stati trovati morti in un boschetto a poca distanza dal luogo della scomparsa. Secondo quanto si apprende la donna è stata trovata impiccata mentre il bambino era a poca distanza da lei e da un primo esame non sembrerebbero esserci segni di violenza visibili. A ritrovare i corpi sono stati i vigili del fuoco. (ANSA).

http://www.ansa.it/lazio/notizie/2016/05/22/viterbo-trovati-morti-mamma-e-bimbo.-ipotesi-omicidio-suicidio_b34f0d9a-3425-4503-a27d-c7dc254e3ea6.html

(Visited 16 times, 1 visits today)